Poltrone e divani

Tino Mariani > Poltrone e divani

Cosa regalare a Natale? Le nostre idee e i nostri consigli.

by Tino Mariani divani_|4 dicembre 2019|0 Comments |Poltrone e divani |, ,

Cosa regalare a Natale? Le nostre idee e i nostri consigli.

Ogni anno, quando il Natale si avvicina, la scelta dei regali occupa il nostro tempo e i nostri pensieri.
Ci sono momenti in cui ognuno di noi ha delle idee ben chiare e individuare il regalo perfetto è semplice e veloce e poi ci sono quei momenti in cui le idee mancano ed effettuare un bel regalo alle persone a noi vicine diventa, in un certo senso, “ complicato “.

Per questo abbiamo raccolto alcuni suggerimenti che potrebbero tornarti utili nel caso tu voglia regalare qualcosa di bello e che sia anche fonte di benessere e di relax.

Il relax e il benessere in un regalo.

Ecco i nostri consigli su cosa regalare a Natale:

Week end di relax e di benessere

Viaggiare è l’unica cosa che compri che ti rende più ricco
Regalare un viaggio, anche solo un week end, è sicuramente un regalo perfetto e gradito!
I numerosi pacchetti che vengono commercializzati offrono offerte e idee viaggio di tutti i generi.
Un’idea regalo perfetta per una coppia di amici o per i propri cari.
Prova a pensare come ti senti appagato quando riporti alla mente ricordi dei tuoi viaggi, come ti senti bene a dare un consiglio ad un tuo amico di fare un’esperienza di viaggio simile, o il solo pensiero di esso.

Oggetti di design e arredo per la casa.

Il design è ovunque e possedere anche un piccolo elemento, unico e personalizzato come quelli che caratterizzano gli oggetti di uso quotidiano è sicuramente un idea regalo non male.
La ricerca del design può dare vita a numerosi accessori per la casa, tipo vassoi di design, spremiagrumi, servizi da tè o caffè di design, tazzine colorate e realizzate con materiali ricercati.
La scelta è ampia e questi oggetti, oltre ad essere utili, arredano con stile la tua abitazione.

Poltrona relax elettrica: un regalo comodissimo.

A Natale è buona abitudine pensare anche un pò a se stessi e farsi un bel regalo.
Una poltrona relax elettrica, da posizionare in salotto o in un angolo della tua casa, è sicuramente un idea regalo Natalizia perfetta, per te o per i tuoi cari.

Infatti, le poltrone relax elettriche in vendita da Tino Mariani, disponibili in pronta consegna in diversi modelli e colori, sono prodotti che ti permettono di godere di momenti di benessere e di relax quotidiano.

Presso il negozio di Lissone, potrai provare e acquistare la tua nuova poltrona relax alza persona e regalarla ai tuoi cari.

Vuoi maggiori informazioni relative ai modelli disponibili? Chiamaci allo 039-481507.

Adesso tocca a te! Non aspettare e inizia a comprare i tuoi regali per Natale!

 

Flap

Divani di design famosi: ecco il nostro elenco

by Divani Tino Mariani|3 dicembre 2019|0 Comments |Poltrone e divani

 

I divani di design più famosi sono i modelli che, con le loro linee inconfondibile e la progettualità unica che li contraddistingue, hanno guidato i trend successivi, condizionando stili, colori, materiali, forme.

Pur declinati in versioni lievemente differenti, i divani più iconici in assoluto restano sempre e comunque simili a sé stessi: immediatamente riconoscibili, sono dotati di un forte carattere che personalizza l’ambiente in cui vengono collocati e che ne definisce il look.

Ma quali sono i divani di design famosi che è impossibile dimenticare? Ti proponiamo quelli che, secondo noi, sono i modelli davvero indimenticabili.

  • Strips di Cini Boeri, 1972: il divano si trasforma in una morbida superficie trapuntata nella quale adagiarsi, accoccolarsi, rilassarsi. Non solo: questo elemento davvero diventa sfoderabile, lavabile, facilmente gestibile. Cini Boeri lo declina in un manufatto modulare che può adattarsi alle forme della zona living e che, con le sue forme soffici, si trasforma in un’isola di comfort. In questo caso, l’intuizione fu quella di utilizzare strutture molto morbide, che richiamassero i vecchi cuscini in piuma, e ricoprirle in tessuto trapuntato. Il modello Strips venne premiato con il Compasso d’Oro nel 1979 ed è, ancora oggi, esposto in alcuni dei musei più importanti del mondo. Dal momento della sua creazione, è stato rivisitato in infinite variabili da numerosi brand.
  • LC2 di Le Corbusier, 1928/1965: il nome di questo designer porta con sé una fama globale, e lo stesso si può dire di questo divano di design famoso per le sue forme minimali e geometriche. LC2 era originariamente parte di una serie chiamata Fauteuil Grand Comfort che si componeva di poltrona, pouf e divani a due o tre posti. L’innovazione era in questo caso rappresentata dalla struttura in acciaio cromato, poi rivestita con cuscini rimovibili e indipendenti. La visione di Le Corbusier fu quella di declinare il divano non come oggetto di comfort ma come attrezzatura funzionale della zona living, in una logica razionale che potesse essere concretizzata in una produzione su larga scala. Ancora oggi, LC2 è il punto di partenza per tantissimi modelli che ne riprendono le linee pulite e senza tempo.
  • Flap, di Francesco Binfaré, 2000: un progetto piuttosto recente che trasforma il divano in un paesaggio dinamico e in costante trasformazione grazie all’uso di linee curve e sinuose. Da un punto di vista prettamente tecnico, Flap è composto di nove parti inclinabili indipendentemente l’una dall’altra e la sua innovazione risiede nell’offerta di “postazioni di relax” completamente slegate l’una dall’altra. Le versioni di questo divano sono innumerevoli per colori, materiali, finiture, ma la sostanza non cambia: il grande dinamismo insito in Flap permette persino la trasformazione in un comodo letto. La base e la struttura del divano sono in metallo – tubolare in acciaio, per la precisione – con parti mobili agganciate su doppi meccanismi. Quasi un prodotto futurista.
  • Bocca di Gufram, 1970: un divano celeberrimo per la sua forma a “labbra”, tanto da essere entrato a far parte dell’immaginario comune grazie ai più grandi esponenti della pop art, come Andy Wharol, ma anche a Salvador Dalì. Il divano Bocca venne realizzato in un materiale all’epoca poco utilizzato per questo genere di prodotto: il poliuretano. Si trattava della scelta ideale per dare vita a un elemento d’arredo caratterizzato da una forma ben definita ma, al contempo, morbida a sufficienza da creare un angolo di comfort. Espressione di un linguaggio formale ma al contempo fortemente influenzato dai linguaggi artistici dell’epoca, il divano di design Bocca non ha in alcun modo risentito del trascorrere dei decenni, e viene ancora oggi proposto in varie rivisitazioni.
  • Chester di Renzo Frau, 1912: è passato quasi un secolo, ma il fascino di Chester rimane invariato. È questo il modello considerato vero capostipite dei divani a lavorazione capitonné, e le sue forme immediatamente riconoscibili sono ancora oggi sinonimo di massima eleganza per l’area living. Rimanda naturalmente al classico modello di divano anglosassone edoardiano e il suo stile ricorda le country house e i club inglesi. Tuttavia, il divano di design Chester trova spazio in qualunque tipo di ambiente, anche grazie alle numerose variabili di colore e materiale che gli permettono di trasformarsi in un elemento d’arredo versatile e dinamico. Ad oggi, viene proposto in versioni diverse per dimensioni e proporzioni, ma la sua anima rimane immutabile.

Qual è il divano di design famoso che collocheresti nel tuo soggiorno?

 

 

Rivestimenti divani in tessuto

by Tino Mariani divani_|23 novembre 2019|0 Comments |Poltrone e divani |, , , ,

Rivestimenti divani in tessuto: cambia look al tuo divano o alla tua poltrona.

Sostituire il rivestimento al proprio divano significa dare un impronta nuova al proprio salotto, arredandolo con stile e personalità ma anche con colori e materiali alla moda.

Con una nuova fodera infatti, il tuo divano si trasformerà in un nuovo pezzo d’arredo, quasi come se fosse un divano nuovo, appena acquistato.

Il servizio di rivestimenti divani in tessuto proposto da Tino Mariani si rivolge sia ai propri clienti, che hanno acquistato un divano, divano letto o una poltrona del catalogo ma anche a tutti coloro che anche se non hanno acquistato dall’azienda artigiana di Lissone, desiderano rivestire e rifoderare il divano in tessuto o in pelle.

Rivestire il proprio divano con un altro tessuto è conveniente anche economicamente.

Il costo di una fodera per un divano infatti, non sarà mai troppo eccessiva rispetto all’acquisto di un divano nuovo.

Tipologie di tessuti, vera pelle e microfibra anti macchia.

Tino Mariani seleziona per te i migliori tessuti, naturali e anti macchia, le pelli naturali e le migliori microfibre resistenti e idro repellenti, ideali per il rivestimento completamente sfoderabile del tuo divano o della tua poltrona.

Le immagini del post del blog di oggi mostrano un divano letto Zeus con chaise-longue contenitore realizzata su misura.

Dopo 3 anni il cliente ha deciso di sostituire la fodera e di cambiare colore rivestendo il divano letto Zeus con un tessuto della nuova collezione Tino Mariani, anti macchia, resistente e piacevole al tatto, passando da un colore grigio chiaro in 100% cotone ad un tessuto colore marrone caratterizzato da sfumature e da una trama fiammata.

Il servizio di rivestimento divano in tessuto è uno dei motivi per il quale scegliere un divano Tino Mariani.

In qualsiasi momento, dopo 3 anni, 4 o più, il servizio clienti Tino Mariani ti assiste e ti consente di rifoderare il tuo divano.

Potrai scegliere il materiale che desideri: tessuto sfoderabile, vera pelle o microfibra anti macchia.

Contattaci per un preventivo o per richiedere maggiori informazioni.

Guarda qui la pagina web Tino Mariani dedicata al rifacimento divani.

 

 

 

Divano Moderno Personalizzato

Divano moderno personalizzato

by Tino Mariani divani_|15 novembre 2019|0 Comments |Poltrone e divani |, , , ,

Divano moderno personalizzato: Denny Su Misura Tino Mariani.

Produciamo e vendiamo divani e divani letto, poltrone e divani angolari artigianali in qualsiasi tipologia di tessuto, pelle e microfibra.

Ma quando un cliente ci chiede di realizzare un divano che non rientra nel nostro catalogo, si mette in azione il nostro servizio di realizzazione divani su misura e personalizzati.

La creazione di un divano personalizzato, che risponde perfettamente alle esigenze stilistiche e di comodità del Cliente è l’elemento che ci consente di produrre divani unici, totalmente Su Misura, rifiniti con dettagli e particolari indicati al momento della progettazione.

Un esempio di divano moderno personalizzato al centimetro è una recentissima realizzazione di un “ divano moderno Denny “.

L’esigenza del cliente è quella di riprodurre un divano visto in una rivista ma riproposto nelle dimensioni ideali per il proprio salotto.

Il divano moderno Denny personalizzato su misura è modificato in tutte le proprie dimensioni standard e più precisamente:

– Sostituiti i piedini standard in metallo con piedini in legno realizzati su misura
– Alzato lo spessore del cuscino del sedile unico
– E’ stata aumentata la profondità di seduta
– Abbiamo ridotto l’altezza della struttura

Struttura Divano Moderno Personalizzato Denny Su Misura Tino Mariani

Infine, il divano moderno Denny su misura è stato rivestito con un tessuto misto-lino, morbido e 100% naturale, di colore grigio scuro e interamente profilato con lo stesso tessuto ma di colore bianco.

Il risultato?

Un divano unico, non presente a catalogo, che soddisfa pienamente le esigenze del Cliente.

Quando diciamo che realizziamo divani su misura e personalizzati, intendiamo esattamente questo.

Costruire un divano di qualità artigiana, come lo desidera il Cliente curando ogni dettaglio e finitura.

Proteggere Divano Dal Gatto

Come proteggere il divano dal gatto

by Divani Tino Mariani|6 novembre 2019|0 Comments |Poltrone e divani

Proteggere il divano dal gatto è uno degli obiettivi più ambiti da chiunque condivida i propri spazi con il piccolo felino che, per sua natura, potrebbe confondere questo elemento d’arredo con un tiragraffi. Sono infatti i danni provocati dagli artigli del gatto la prima problematica che ci si trova a dover risolvere quando si parla di divani e poltrone. Divani in pelle o tessuto, poco importa: il micio sembra trovare particolarmente attraenti i braccioli, gli schienali e la struttura del mobile per farcisi le unghie.

Come risolvere, dunque?

La premessa da fare non riguarda tanto il divano, quanto piuttosto il gatto: è importante ricordare che questo animale non può evitare di farsi le unghie. Si tratta infatti di un comportamento naturale e fisiologico che ha diversi scopi.

Prima di tutto, il gatto perde e rinnova i suoi artigli regolarmente, e l’atto di farsi le unghie serve proprio a favorire la sostituzione di vecchi artigli ormai usurati con quelli nuovi, che stanno nascendo al di sotto di essi. Inoltre, l’atto equivale anche a una marcatura: il micio ci sta dicendo che anche il divano è “casa sua”.

L’obiettivo da raggiungere, quindi, non sarà evitare che il gatto si faccia le unghie – è impossibile! – quanto piuttosto di scoraggiarlo per quanto possibile dal farsele proprio sul divano.

 

Il tiragraffi: il migliore alleato per evitare che il gatto graffi il divano

In questo senso, esistono diverse strategie che è possibile mettere in atto.

La prima e, a nostro avviso, la più efficace, riguarda abituare al micio, fin da piccolo, a utilizzare gli appositi tiragraffi in cartone o sisal che si trovano comunemente in qualunque negozio per animali. Ne troverete di varie misure e design, alcuni dei quali anche molto gradevoli e perfettamente integrabili nello stile della vostra casa.

Se il felino comprende che il posto in cui farsi le unghie è quello, e se identifica il tiragraffi come un luogo di gioco o di rilascio dello stress, le possibilità che si concentri sul divano diminuiranno in modo sensibile.

Meglio ancora sarebbe posizionare uno o più tiragraffi in diversi punti della casa, in modo che il micio possa marcare il territorio in vari ambienti. In alcuni casi, può essere utile anche collocare un tiragraffi di buona qualità proprio vicino al divano, così che il gatto tenda a orientarsi su quello per farsi le unghie, invece che su braccioli e schienale.

Un’altra soluzione che è possibile valutare, possibilmente in aggiunta al tiragraffi, riguarda l’utilizzo di specifici spray cosiddetti dissuadenti, formulati per fare in modo che il felino non si senta attratto dal punto di vista olfattivo dall’oggetto sul quale sono stati spruzzati. Di norma, questi prodotti hanno un profumo agrumato, sgradito al gatto. Tuttavia, questo trucco potrebbe aumentare lo stress nel micio se non fosse associato alla presenza di posti, oggetti o aree in gioco in cui l’animale possa, effettivamente, dare sfogo al suo comportamento naturale di affilarsi le unghie. Ecco perché, nuovamente, l’inclusione di uno o più tiragraffi non dovrebbe essere evitata.

Se non amate i tiragraffi, potrete provare a collocare in casa supporti in legno naturale sui quali il micio possa farsi gli artigli. Potrete trovare in commercio modelli esteticamente molto gradevoli, e il piccolo felino, che ha insiti in sé comportamenti originari (intesi come primitivi) ancora molto marcati, potrebbe apprezzare moltissimo.

Infine, vi suggeriamo di valutare la possibilità di coprire il vostro divano con appositi teli, ben foderati e resistenti. Tenete però conto che è molto difficile per qualunque tessuto rimanere immune ai potentissimi artigli del più piccolo dei felini.

Buona fortuna!

Lavorazione Divano Due Posti Chester Tino Mariani

Come riconoscere un divano Chesterfield originale

by Tino Mariani divani_|30 ottobre 2019|0 Comments |Poltrone e divani |, , ,

Lavorazione Artigianale Per Divani E Poltrone Tinomariani

Riconoscere un divano Chesterfield originale è una discriminante fondamentale per evitare acquisti errati, e favorire invece prodotti di qualità che rispecchiano le caratteristiche specifiche di questo particolare modello di arredo.

Ricordiamo però prima di tutto cos’è, esattamente, un divano Chesterfield: si tratta del classico, ben noto modello di divano caratterizzato dalla presenza di bottoni e da una lavorazione capitonnè, vero e proprio capolavoro artigianale realizzabile esclusivamente da personale esperto. In particolare, il divano Chesterfield è lavorato in modo da formare le cosiddette “dame”, ossia cuscinetti disposti in un reticolo di quadrati o rombi, e i cui punti di intersezione sono ancorati alla struttura attraverso l’applicazione di appositi bottoni cuciti.

Il divano Chesterfield prende il suo nome dall’omonima città britannica e ha sempre mantenuto pressoché intatto il suo stile inimitabile, che sembra completamente impermeabile alle tendenze del momento. In definitiva, il Chesterfield è un divano che non passa mai di moda!

Qualche trucco per acquistare un vero divano Chesterfield

Proprio per questo è essenziale saperlo riconoscere con precisione e acquistare un Chesterfield originale, evitando invece imitazioni di qualità inferiore.

La prima discriminante da tenere in considerazione per valutare un divano Chesterfield prima del suo acquisto riguarda la qualità dei materiali utilizzati per realizzarlo. Le materie prime dovranno sempre essere di alto livello, le lavorazioni artigianali e molto accurate. Sebbene esteticamente i vari modelli Chesterfield possano presentare lievi modifiche, la qualità del manufatto deve essere sempre eccellente.

Un altro fattore imprescindibile per qualunque divano Chesterfield sono i chiodi che disegnano la curva del bracciolo.

Sono disponibili di norma in ottone e battuti a mano. Un riproduzione di questo divano di minore qualità potrebbe non presentare questo dettaglio, e al posto dei chiodi possono invece essere visibili delle semplici pieghe.

Un’altra garanzia di originalità per i divani Chesterfield risiede nelle informazioni presenti sulla sua etichetta.

L’etichetta infatti indica dove il divano è stato prodotto e con quali materiali è stato realizzato, dall’imbottitura al rivestimento.

Tino Mariani inoltre, produce e vende divani Chester Su Misura e personalizzati in pelle, velluto o microfibra.

Di solito, i divani Chesterfield presentano un rivestimento in pelle. Vanno osservati con molta attenzione i rombi presenti sullo schienale del divano, resi evidenti da specifiche pieghe diagonali. Queste dovranno essere più profonde rispetto al resto dell’imbottitura, come in qualunque lavorazione capitonnè artigianale realizzata regola d’arte.

Infine, i materiali sono l’ultimo fattore da considerare quando si acquista un divano Chesterfield originale. Tradizionalmente, questi elementi d’arredo vedono l’utilizzo di vera pelle, lana inglese o velluto.

Sebbene il tradizionale Chesterfield sia prodotto in pelle/cuoio, in molti casi sarà possibile scegliere tra diversi rivestimenti (e colori!), che dovranno essere sempre e comunque di eccellente fattura.

 

Divano in microfibra

by Tino Mariani divani_|19 ottobre 2019|0 Comments |Poltrone e divani |, , ,

Divano in microfibra: eleganti e resistenti.

Il divano in microfibra offre numerosi vantaggi, che rendono l’imbottito non solo elegante e di classe ma anche funzionale e resistente.

Morbida e dal tatto vellutato, la microfibra è un materiale lavabile e anti macchia, facile da pulire, idro e olio repellente, disponibile in un ampia gamma di colori.

Tutti i divani della collezione Tino Mariani possono essere acquistati con rivestimento in microfibra sfoderabile anti macchia.

Di conseguenza, potrai scegliere una poltrona o un divano angolare in microfibra, ma anche un divano letto in microfibra anti macchia.

Sei sei un amante di un rivestimento morbido e vellutato, la microfibra è sicuramente la scelta che fa per te.

Tino Mariani ti offre diverse tipologie di microfibre, di ottima qualità, pensate appositamente per il rivestimento di divani e poltrone, divani letto resistenti e comodi anche per la manutenzione ordinaria e straordinaria.

Inoltre, la microfibra è uno dei materiali consigliato per chi possiede gatti.
La trama fitta e non grezza infatti, impedisce di graffiare la fodera del divano.

Vantaggi della microfibra.

La microfibra è un prodotto ipoallergenico molto utilizzato nel settore dell’arredamento. La parola viene spesso usata per riferirsi alle caratteristiche della fibra.
La fibra è un sesto del diametro della seta e un centesimo del diametro di un capello umano. Questo spessore così esiguo permette di unire molte più fibre per centimetro rispetto alle fibre più spesse.

Il risultato è un rivestimento forte, molto resistente agli strappi, alle rotture e agli artigli dei gatti.
Tutte le microfibre inoltre, possono essere lavate ad acqua.
Infine i colori, essendo pigmenti tinti, resistono molto bene all’esposizione al sole e non sbiadiscono.

Tino Mariani propone microfibre tinta unita e nuove microfibre stampate in diversi disegni ideali per rivestire divani e poltrone di stile moderno e contemporaneo.

Infine, la durata di un divano in microfibra di qualità è sicuramente maggiore rispetto a quella di un divano in tessuto.

Poltrone relax in microfibra.

La microfibra è un prodotto che viene utilizzato spesso per il rivestimento delle poltrone relax elettriche.
Il materiale è confortevole, robusto e facile da igienizzare utilizzando un panno umido con acqua.

Le poltrone relax in microfibra inoltre, si adattano perfettamente e con facilità sia ad ambienti moderni che a quelli classici.

 

 

Poltrona Chester

by Tino Mariani divani_|16 ottobre 2019|0 Comments |Poltrone e divani |, , ,

Poltrona Chester in pelle.

La poltrona Chester è un elemento d’arredo ispirata alle linee classiche che negli ultimi tempi è riproposta in una visione moderna ed attuale, sposandosi perfettamente con arredamenti di design.

La poltrona e i divani Chester della collezione Tino Mariani sono costruiti artigianalmente seguendo lavorazioni manuali eseguite con attenzione ed esperienza.

Alta qualità, dettagli importanti, finiture precise, sono alcune delle caratteristiche della poltrona Chester in pelle disponibile anche Su Misura.

Com’è fatta una poltrona Chester di qualità artigiana?

La struttura della poltrona Chester è realizzata completamente in legno massello, le imbottiture della struttura sono in poliuretano espanso ad alta densità mentre il molleggio della seduta è disponibile in due versioni:

– seduta con cinghie elastiche incrociate ad alta resistenza
– seduta realizzata con molle d’acciaio legate a mano

La poltrona Chester in pelle inoltre, è personalizzabile anche nella scelta della comodità della seduta.

Se desideri una seduta morbida ed accogliente puoi scegliere la poltrona con cuscino sedile in piuma d’oca, se invece preferisci una seduta più rigida possiamo realizzare la seduta nella versione a capitonnè.

Pelli utilizzate per la produzione di divani e poltrone Chester.

Pelle fiore, pieno fiore, pelli vintage e nabuk, non poniamo limiti alla tua creatività.

Puoi scegliere di rivestire la tua nuova poltrona in qualsiasi tipologia di pelle e colore.

Le pelli che proponiamo sono tutte made in Italy e di altissima qualità. Morbide e resistenti, facili da pulire, disponibili in tantissimi colori alla moda.

Realizziamo anche pouf su misura e su disegno sia in versione capitonnè che con cuscino, perfetti da abbinare alla poltrona Chester e creare un angolo relax di classe.

In foto: poltrona Chester in pelle pieno e pouf cm. 55×90 in pelle pieno fiore con lavorazione a capitonnè, pronti per essere consegnati.

Puoi provare e scegliere la tua nuova poltrona o divano Chester presso il nostro negozio di Lissone.

Vedi qui la collezione di divani e poltrone Chester Tino Mariani.

Divano letto in pelle

by Tino Mariani divani_|7 ottobre 2019|0 Comments |Poltrone e divani |, , , , ,

Divano letto in pelle: elegante e di qualità artigiana.

Vuoi dare un tocco di classe al tuo living arredandolo con un divano letto in pelle matrimoniale o ad una piazza e mezza?

Scegli i divani letto del catalogo Tino Mariani, seleziona il modello che preferisci e scegli di rivestirlo in pelle fiore o pieno fiore, con grana marcata o con effetto liscio, come desideri tu.

Infatti, tutti i divani letto in vendita da Tino Mariani possono essere realizzati in pelle naturale.

Le nostre pelli sono selezionate in funzione della qualità e della resistenza, sono disponibili in tantissime varianti di colori, sfumature e finiture.

Divano letto moderno in pelle.

I divani letto di design realizzati in pelle, sono sicuramente trasformabili che nascondono un vero letto e che puoi tranquillamente utilizzare di giorno, come dei comodi divani.

Finiture personalizzate e curate nei dettagli, colori alla moda, tantissime soluzioni compositive, sono alcuni dei punti di forza del divani letto moderni in pelle.

L’immagine del post del blog di oggi vi mostra uno splendido divano letto Italy rivestito in morbida pelle fiore colore bianco.

Elegante e comodo, funzionale e di conseguenza, perfetto per living giovani, loft e open space ma anche per salotti di design, il divano letto Italy rivestito in pelle è sicuramente una scelta che ti permetterà di dare un tocco di classe alla tua abitazione.

Morbida piuma d’oca, rete ortopedica a doghe in legno e materasso in poliuretano espanso oppure in memory foam, ti consentono di personalizzare il divano letto Italy seguendo i tuoi gusti e le tue esigenze di spazio e colore.

Se le dimensioni standard non rispecchiano le tue esigenze, noi di Tino Mariani siamo in grado di eseguire versioni su misura e personalizzate.

Il divano letto Italy è realizzabile anche nella versione con chaise-longue contenitore, divano letto matrimoniale XL con materasso largo cm. 180 o divano letto angolare.

Vuoi scoprire quali altri modelli di divani letto può acquistare ed averli in pelle?

Guarda qui il catalogo divani letto, moderni e classici e sceglili come preferisci, anche con rivestimento in pelle fiore, pieno fiore o pelle nabuk.

 

Divano senza schienale: come si chiama?

by Divani Tino Mariani|26 settembre 2019|0 Comments |Poltrone e divani

Qual è il nome del divano senza schienale? La risposta esatta a questa domanda non esiste: i divani senza schienale andrebbero infatti classificati semplicemente come una delle numerose soluzioni disponibili nell’ambito degli elementi d’arredo contemporanei.

In alternativa, potreste intendere il divano senza schienale come la cosiddetta chaise longue, che è invece un elemento d’arredo completamente diverso rispetto al divano e certamente di antiche origini. Si tratta infatti di una poltrona allungata già utilizzata addirittura ai tempi degli antichi Greci e Romani!

 

Divano senza schienale o chaise longue?

Tornata in auge in Francia attorno al XVI secolo, la chaise longue – che è chiamata anche cislonga o agrippina – è oggi considerata un elemento d’arredo declinabile sia negli stili più classici e tradizionali che in versioni più moderne e minimaliste. Si tratta infatti di un prodotto particolarmente comodo e apprezzato e, di conseguenza, anche ben orientato ad evoluzioni e trasformazioni migliorative per rispondere sempre di più alle esigenze mutevoli di una clientela che cambia. Questa sorta di “divano senza schienale” (che però, come accennato, è piuttosto una lunga poltrona) può ora presentare due braccioli o uno soltanto, una sorta di semi-schienale che si modifica nell’altezza, due bergères unite una sorta di ponte oppure può somigliare a una sorta di sedia a sdraio imbottita e progettata per gli interni.

Tornando invece al divano senza schienale nella sua accezione più contemporanea e moderna, diversi modelli possono presentare grandi e comodi cuscini imbottiti su una seduta particolarmente ampia che occupa l’intera larghezza del manufatto, ossia anche la porzione di area normalmente destinata allo schienale.

 

Divani senza schienale? Progettati ad hoc con Tino Mariani!

Tino Mariani è l’azienda 100% Made in Italy che, sin dalla sua fondazione, si è collocata sul mercato come uno dei leading brand nella produzione di divani e poltrone originali e unici per estetica e funzionalità. Praticità e design si muovono di pari passo in tutte le soluzioni d’arredo firmate Tino Mariani che, nella sua vasta collezione di divani e poltrone, propone sia modelli classici che contemporanei, sia componibili che trasformabili in letto, per arrivare infine alle soluzioni completamente personalizzate.

Tra gli esempi simili ai divani senza schienale proposti da Tino Mariani figura Thunder, il divano letto il cui schienale si presenta movibile e abbassabile. Questo divano letto di design, con piedini alti e, appunto, poggiatesta reclinabile è particolarmente indicato per coloro che desiderano una soluzione d’arredo che sappia coniugare al meglio un fortissimo impatto estetico con un comfort di alto livello.

Pensato per arredare ambienti moderni, di stile contemporaneo e minimalista, Thunder è caratterizzato non soltanto dalla reclinabilità del poggiatesta, ma anche da un movimento a ribalta dello schienale che permette una rapidissima trasformazione in letto, senza necessità di rimuovere alcun cuscino.

Desiderate invece un divano senza schienale totalmente personalizzato sulle vostre esigenze? Il servizio di realizzazione divani su misura di Tino Mariani è in questo caso a completa disposizione: gli esperti artigiani dell’azienda progetteranno e produrranno la vostra soluzione d’arredo garantendovi tecnologie all’avanguardia, innovazione, tessuti tecnici trattati antimacchia e, se lo desiderate, meccaniche ad azionamento manuale od elettriche di ottima qualità e affidabilità per soluzioni relax di nuova generazione.

Siete pronti ad arredare il vostro living?

Appendere Quadri Sopra Divano

Come appendere i quadri sopra il divano

by Divani Tino Mariani|19 settembre 2019|0 Comments |Poltrone e divani

Esistono regole particolari in merito a come appendere i quadri sopra il divano? Proporzioni o distanze che è bene rispettare per ottenere un risultato gradevole sia da un punto di vista estetico che funzionale? Quelli che vi proponiamo oggi sono alcuni pratici suggerimenti per arredare una parete dietro al divano in modo corretto, sia con i quadri che con altri eventuali complementi d’arredo.

Appendere i quadri sopra il divano non è un’operazione che andrebbe lasciata al caso. Al contrario, questo tipo di processo dovrebbe essere studiato con cura, tenendo conto del fatto che i quadri e le cornici sono complementi d’arredo a tutti gli effetti che possono condizionare positivamente l’estetica di un intero ambiente.

In considerazione sia della misura dei quadri che dello spessore delle cornici, che della loro sporgenza rispetto al livello filo-muro, è bene dunque definire prima su carta come disporre i quadri sulla parete dietro al divano per evitare, ad esempio, che appoggiandosi allo schienale si rischi di sbattere la testa contro una cornice particolarmente sporgente, così come che i quadri siano troppo staccati dagli arredi per sembrare parte di un ensemble comune. Aspettate, dunque, prima di piantare il primo chiodo!

L’armonia della stanza e la sua valutazione oggettiva sono alla base di qualunque intervento, anche quello apparentemente più semplice. Potrete dunque pensare di appendere un quadro di grandi dimensioni al centro della parete dietro al divano per garantirgli la dignità e la visibilità che merita, oppure dare vita a un collage di quadri più piccoli e ordinatamente disposti, creando una sorta di mosaico di massimo effetto visivo.

Se lo preferite, potete addirittura non appendere i quadri ma appoggiarli a una mensola e accostarli alla parete, come se fossero soprammobili. In questo caso, però, attenzione che la mensola non sia troppo ravvicinata al margine superiore del divano – altrimenti la “zuccata” è assicurata.

In linea generale, tenete sempre conto che appendere i quadri sopra il divano prevede la creazione di un “allineamento” che attribuisce un vero e proprio ordine alla composizione, caratterizzando l’estetica dell’intera parete con un punto focale, ossia il primo dettaglio su cui l’occhio si concentra quando guarda in quella direzione. Collocate dunque i vostri quadri seguendo uno stile logico, che potrà basarsi sulla tematica, i colori oppure la tipologia di cornice.

Per quanto riguarda le distanze da tenere, in linea di massima ricordate che l’altezza da terra per i quadri dovrebbe assestarsi tra i 110 e i 120 centimetri, ossia tra i 20 e i 30 centimetri al di sopra del margine superiore del divano (schienale).

 

Come arredare una parete dietro al divano

I quadri, tuttavia, non rappresentano la sola modalità di allestire la parete sopra al divano. Se state pensando a come arredarla, potrete prendere in considerazione diverse idee e possibilità a seconda dello stile della vostra casa, della grandezza della parete a disposizione oppure semplicemente dei vostri gusti personali.

Tra le varie possibilità per arredare una parete dietro al divano figurano, ad esempio, lunghe mensole basse sulle quali appoggiare soprammobili, libri o addirittura eleganti bottiglie di liquore per un drink serale. Quest’ultima idea – che consiste essenzialmente nel creare una sorta di minibar nella zona living – può essere realizzata anche applicando uno stretto e basso mobile dietro al divano, con possibilità di apertura dall’alto o frontale. Si tratta di una soluzione particolarmente apprezzata anche se il vostro divano non appoggia alla parete ma serve, ad esempio, come divisorio in una zona giorno in cui soggiorno e cucina coesistono.

Se siete amanti della lettura, in alternativa ai quadri potrete valutare di appendere una piccola libreria sospesa all’interno della quale allestire una piccola biblioteca. E ancora, per stanze non particolarmente ampie, può essere consigliato appendere un grande specchio sulla parete dietro al divano.

In quale direzione andrà la vostra scelta?

In viaggio con il divano letto Marrakech

by Tino Mariani divani_|11 settembre 2019|0 Comments |Poltrone e divani |, , , , , ,

Divano letto MARRAKECH.

Design tutto Italiano, linea anti convenzionale e una comodità eccezionale sono alcuni dei segni distintivi del divano letto MARRAKECH, il nuovo divano trasformabile, ideale per l’utilizzo quotidiano in vendita da Tino Mariani.

Sei alla ricerca di un divano letto con seduta accogliente in memory foam?
Lo desideri con una rete ortopedica a doghe in legno, perfette per il riposo di tutti i giorni?
Allo stesso tempo, vuoi che sia un bellissimo divano di giorno, che arreda con un gusto speciale il tuo living?

Ecco, il divano letto MARRAKECH è sicuramente la risposta a tutte le tue esigenze!

Vieni a provarlo in negozio a Lissone da Tino Mariani e scopri di conseguenza, tutte le sue caratteristiche e la sua eccezionale funzionalità!

Lo abbiamo chiamato Marrakech come la più importante delle città imperiali del Marocco.

Sicuramente una città che merita di essere visitata e che è in grado di offrire tantissime attrazioni.

Abbiamo fatto un giro intorno al Mondo con i divani e divani letto Tino Mariani e non ci siamo fermati. Ci piace sempre scoprire ed offrire qualcosa di nuovo, nuove città e paesi, come nuove poltrone e divani innovativi.

Vi raccontiamo qualcosa di interessante e i principali motivi per i quali Marrakech viene definita città regina del Marocco o città magica.

Una volta arrivati a Marrakech siamo andati a scoprire piazza Jemaa el Fna, il centro nevralgico della città che ci farà comprendere la poesia di Marrakech.
L’aspetto della piazza cambia durante la giornata: un grande mercato all’aperto di mattina e di pomeriggio, dove è possibile trovare bancarelle che vendono per merci più svariate ( dalle stoffe alle uova di struzzo, dai datteri alle spremute d’arancia ) e persone che si dedicano a molteplici attività, come i chiromanti, erboristi, suonatori, incantatori di serpenti, ammaestratori di scimmie e tanto altro.

Verso sera la piazza diventa un luogo ancora più affollato e sopraggiungono danzatori, cantastorie, maghi e musicanti.

Al tramonto è obbligatorio andare a prendere un tè alla menta su una delle terrazze dei caffè intorno alla piazza.

Da non perdere a Marrakech è la visita ai souk, perdendosi nei vicoli stretti dei negozi di oggetti marocchini. Il souk dei tintori è sicuramente uno dei luoghi affascinanti di Marrakech dove matasse di lana dipinta seccano al sole sui muri.
Una multitudine di colori, dal giallo al rosso vermiglio, indaco e rosa offrono uno degli spettacoli incantevoli.

Altro punto di interesse di questa bellissima città è Palazzo Bahia, una vera oasi di pace, considerato un capolavoro dell’architettura tradizionale marocchina.

Non molto conosciuto il quartiere di Sidi Ghamen, costituita da un ex area industriale dove sono sorti molti negozi di design e di arte marocchina rivisitata.

E’ il nuovo quartiere “ cult “ che attira sempre più visitatori amanti dell’arte. Marrakech infatti sta diventando sempre più un polo d’attrazione per chi ama il design e l’arte contemporanea, grazie anche alla Biennale d’arte, occasione per mettere in mostra opere e creazioni di artisti dell’area mediterranea, sub sahariana e mediorientale.

Dove alloggiare a Marrakech.

Il miglior tipo di alloggio consigliato a Marrakech è il riad. Ce ne sono tantissimi, da quelli più spartani e marocchini ma anche di design.

Dopo aver passato qualche giorno nella fantastica città di Marrakech avrete imparato ad apprezzare la cucina del Marocco.
Cous Cous e tajine, il panino con l’agnello, piatti tipici ricchi di spezie sono i principali piatti tipici che potrete provare in città.

Visitare la città di Marrakech è veramente semplice. Ci si può muovere a piedi, altrimenti in taxi che costano poco.

Il nuovo divano letto MARRAKECH in vendita da Tino Mariani s’ispira a questa bellissima città. Un divano letto che ti offre una comodità e una flessibilità a 360°, dove tradizione dell’esperienza artigiana è unita al design e all’utilizzo di sistemi letti innovativi, affidabili e di alta qualità.

Divano letto 3 posti matrimoniale: le soluzioni artigianali di Tino Mariani

by Tino Mariani divani_|3 settembre 2019|0 Comments |Poltrone e divani |, , , , , , ,

Divano letto 3 posti matrimoniale.

Divani letto comodi per un utilizzo quotidiano.

Oltre ad essere dei prodotti salva spazio, i divani letto 3 posti matrimoniali di oggi, sono trasformabili che ti consento di rilassarti sia di giorno che di notte, con stile e personalità.

Le forme squadrate e “ pesanti “ di una volta, sono state sostituite da linee gradevoli, dal design attuale, perfette per arredare living moderni e classici, secondo la tua scelta.

Il divano letto 3 posti matrimoniale proposto da Tino Mariani infatti, è caratterizzato da uno stile nuovo, elegante, ma allo stesso tempo funzionale, giovane e di tendenza.

Un comodo materasso largo cm. 160 e lungo cm. 200 consente il riposo perfetto di due persone, anche quotidianamente.

L’ottima qualità delle meccaniche e delle reti ortopediche, disponibili anche nella versione con doghe in legno, sono in grado di offrirti un divano letto 3 posti matrimoniale comodo e funzionale.

Divano letto 3 posti matrimoniale: le tipologie.

Scopri i modelli di qualità artigiana proposti da Tino Mariani:

Divano letto 3 posti matrimoniale Marrakech.
Design unico, imbottiture in memory foam, comodità assoluta per uno stile glamour.
Un vero divano e un comodissimo letto rifinito con cura in tutti i dettagli.

Divano letto 3 posti matrimoniale Madrid Top.
Il nuovo divano letto 100% made in Italy con piedini alti in metallo e poggiatesta regolabile in diverse posizioni.

Divano letto 3 posti matrimoniale Madrid.
Elegante e dallo stile moderno, caratterizzato da un disegno del bracciolo unico, poggiatesta regolabile, grandissima comodità.

Divano letto Praga.
Piedini alti in metallo, design moderno, flessibilità e dimensioni compatte.
Un divano con un letto anti convenzionale che si adatta perfettamente anche ad ambienti di non troppo grandi.

Divano letto moderno Thunder.
Stile retrò, per un certo verso, un divano letto “ vintage “ ma comodo e funzionale, caratterizzato da piedini alti in metallo, poggiatesta regolabile e un disegno di braccioli unico.

Divano letto matrimoniale Zeus e Zeus 18.
Personalizzabile e disponibile anche nella versione con chaise-longue contenitore.
Il divano letto Zeus è realizzabile di conseguenza, con materasso alto cm. 18.

Divano letto moderno Italy.
Imbottitura in piuma d’oca per un comfort superiore, rete ortopedica a doghe in legno di serie, personalizzabile nella scelta delle dimensioni e dei dettagli.

Divano letto Azzorre 18.
Nato per assicurarti un riposo al top delle tue richieste. Comodo materasso alto cm. 18, vano porta guanciali, 8 tipologie di braccioli per personalizzare il divano letto secondo i tuoi gusti e le tue esigenze di spazio.

Divano letto classico Legend.
Forme morbide ed arrotondate, comoda seduta in poliuretano espanso, vano porta guanciali di serie, rete ortopedica a doghe. Il divano letto perfetto per un ambiente classico e dallo stile un pò retrò.

Divano letto London 18.
Easy e completo. Il materasso alto cm. 18 di serie, il vano porta guanciali e il buonissimo rapporto qualità-prezzo ne fanno un divano letto perfetto per un uso quotidiano, per la seconda casa al mare o in montagna o per un abitazione in affitto.

Divano letto 3 posti matrimoniale: i meccanismi disponibili.

I divani letto matrimoniali in vendita da Tino Mariani sono costruiti utilizzando materie prime di prima scelta.

Le reti ortopediche sono disponibili nella versione elettro saldata oppure a doghe larghe in legno, sistemi letto che ti garantiscono un comfort elevato, 100% made in Italy.

Personalizza il tuo nuovo divano letto Tino Mariani in tutti i dettagli: scegli la dimensione, la tipologia di rivestimento in tessuto sfoderabile o vera pelle, il disegno dei braccioli, la comodità e il genere di materasso.

Inoltre, su richiesta, Tino Mariani realizza divani letto matrimoniali angolari, con chaise-longue contenitore e divani letto su misura per arredare al meglio il tuo living, la camera da letto o la casa di vacanza.

Tutti i divani letto della collezione Tino Mariani sono disponibili in tessuto sfoderabile, anche anti macchia, vera pelle o microfibra.

Fatti a mano, artigianalmente e curati in tutti i dettagli, i divani letto Tino Mariani nascono per arredare con stile il tuo ambiente e per assicurarti un’altissima comodità e funzionalità.

Vieni a scoprire i modelli in negozio a Lissone!

Cosa significa esattamente divano artigianale?

by Tino Mariani divani_|29 luglio 2019|0 Comments |Poltrone e divani |, , , ,

Divano artigianale: che cos’è esattamente?

Prima di tutto, per rispondere a questa domanda e a questa frase sempre più diffusa, capiamo esattamente il significato di “ artigiano “.

L’artigiano è colui che esercita un attività lavorativa a livello famigliare o con un apporto limitato di operai per la produzione di beni o servizi e parti di oggetti non di serie, artistici o no.

Di conseguenza, se un divano non può essere realizzato più lungo o più corto, se non è possibile personalizzare la poltrona o un particolare divano letto nella scelta della comodità, del disegno dei braccioli, nella scelta delle finiture, non può essere definito divano artigiano.

Un divano artigianale quindi viene prodotto su ordinazione.

Viene personalizzato e si distingue da tutti gli altri perché non è costruito in serie ma in funzione delle esigenze del singolo cliente.

Tino Mariani produce e vende divani artigianali, Su Misura e Su Disegno e personalizza in tutto e per tutto il tuo nuovo divano rendendolo unico per te e per il tuo salotto.

Manualità eseguita da persone esperte.

Tappezzieri e sarte che da un disegno, una struttura in legno massello, creano un divano di altissima qualità utilizzando solo materie prime di alta qualità.

Di conseguenza, ogni divano o poltrona che acquisti da Tino Mariani, sarà unico e rispecchierà in tutto e per tutto i tuoi gusti:

il tuo stile e le caratteristiche di comodità e di dimensione ideali per te e per il tuo living.

Nella collezione di divani artigianali Tino Mariani, puoi trovare divani componibili e angolari moderni e di design.

Divani letto, divani classici in tessuto sfoderabile o in vera pelle, chester e poltrone relax 100% made in Italy.

Inoltre, l’azienda artigiana di Lissone produce e vende divani su misura e su disegno trasformando in realtà ogni tuo progetto ed idea creativa.

La formula perfetta per il tuo nuovo divano?

Scegli il design e la manifattura artigianale. Solo così potrai acquistare un divano di alta qualità, resistente, fatto bene e soprattutto, creato per soddisfare tutte le tue esigenze.

Le immagini del post di oggi mostrano il divano moderno Portofino, divano artigianale, realizzabile in versione angolare, divano con chaise-longue e di conseguenza, anche Su Misura.

Guarda i divani della collezione Tino Mariani e vieni a trovarci in negozio a Lissone per scoprire la comodità, la qualità e il loro grande valore estetico.

Divani letto novità: divano letto design MARRAKECH

by Tino Mariani divani_|18 luglio 2019|0 Comments |Poltrone e divani |, , , , ,

Si chiama MARRAKECH ed è il nuovo e moderno divano letto della collezione Tino Mariani.
Comodo ed elegante divano che nasconde un letto confortevole dotato di una rete ortopedica di qualità Italiana, perfetto per l’utilizzo quotidiano.

Il nuovo divano letto che trovi in vendita da Tino Mariani prende il nome da una bellissima città, considerata la regina del Marocco.

Una città affascinante, allegra e magica, una meta sempre in voga dove lo charme e l’accoglienza marocchina sono le caratteristiche inconfondibili di Marrakech, una delle più famose città imperiali.

Allo steso modo, il nuovo divano letto design MARRAKECH ti garantisce uno stile inconfondibile e un comfort impareggiabile.

Prima di tutto, il divano letto design MARRAKECH nasce per essere il protagonista di living moderni, giovani e alla moda, dove il relax diurno si sposa perfettamente con il riposo notturno assicurato da un comodissimo letto.

In pochi secondi, il divano si trasforma in un letto matrimoniale, ad una piazza e mezza oppure singolo, in base alla dimensione scelta.

La seduta morbida ed accogliente, regolabile in due diverse profondità di seduta, ti permette di rilassarti e di godere di una comodità unica, trattandosi di un divano letto.

Un particolare che non passa inosservato è il dettaglio della cucitura presente sui braccioli, la struttura e i cuscini del divano letto realizzata nella versione pizzicata.

Le dimensioni disponibili sono 4.

Il divano letto moderno MARRAKECH inoltre, è disponibile anche nella versione divano fisso.

Scopri maggiori informazioni, le caratteristiche tecniche, le dimensioni precise cliccando qui.

Vieni a provarlo in negozio a Lissone e personalizzalo come desideri.

Puoi averlo inoltre, in tessuto sfoderabile materiali selezionati in funzione della qualità e della resistenza, in vera pelle o microfibra anti macchia.

Guarda qui le immagini, le informazioni tecniche e la descrizione del nuovo divano letto moderno Marrakech.

Divani angolari personalizzati: divano moderno Portofino Su Misura

by Tino Mariani divani_|9 luglio 2019|0 Comments |Poltrone e divani |, , ,

Divani angolari personalizzati.

Il divano moderno Portofino, leader della collezione di design di Tino Mariani, è un modello che, su richiesta del cliente, può essere realizzato anche Su Misura e personalizzato nella scelta di tutti i dettagli:

Comodità, dimensioni di lunghezza, disegno del bracciolo, finitura dei piedini e infine, tipologia di rivestimento.

In tessuto infatti, il divano moderno Portofino è completamente sfoderabile e per agevolarne l’ordinaria e la straordinaria manutenzione.

Le immagini del post del blog di oggi vi mostrano un divano angolare Portofino realizzato completamente su misura, al centimetro.

Personalizzato nella scelta dei disegni dei braccioli e nel disegno dei piedini realizzati in legno tinto noce.

Il divano angolare è realizzato nelle dimensioni precise fornite dal cliente.

Questo per poter posizionare il modello perfettamente davanti alla boiserie in legno racchiuso nelle due spalle di legno.

Divani angolari personalizzati: struttura e imbottiture.

Come tutti i divani e le poltrone del catalogo Tino Mariani, il divano Portofino è realizzato artigianalmente a mano, utilizzando solo strutture in legno massello garantite 10 anni, imbottiture in piuma d’oca con inserto in poliuretano espanso per la seduta e 100% piuma per gli schienali.

Un vero divano artigianale costruito interamente in Brianza utlizzando solo materiali di prima scelta.

Qui vedi il divano Portofino in laboratorio senza tessuto.

Il rivestimento della struttura imbottita in poliuretano espanso è realizzata con dacron accoppiato 200 gr.

I cuscini in piuma canalizzata, sono rivestiti in un materiale resistente capace di trattanere la piuma chiama pelle ovo.

Qui invece potete vedere il divano angolare Portofino rifinito e rivestito nel tessuto scelto dal cliente, completo di 3 poggiatesta, accessori disponibili per qualsiasi divano del catalogo Tino Mariani.

Nell’immagine principale del post vedi il divano su misura Portofino consegnato e posizionato nel living di Milano del cliente.

Desideri realizzare un divano Su Misura e personalizzarlo in funzione delle tue esigenze di spazio, colore e comodità?

Contattaci e vieni a trovarci in negozio a Lissone, ed insieme potremo realizzare il divano di qualità artigiana, perfetto per il tuo salotto, quello che hai sempre sognato!