Nuovi rivestimenti per divani e poltrone: Harry, il tessuto resistente alle macchie

by Divani Tino Mariani |6 settembre 2011 |0 Comments | Poltrone e divani



Harry è un tessuto per l’arredamento che per le sue caratteristiche esclusive di traspirabilità, durata e facilità del lavaggio è stato proposto come rivestimento ideale per le poltrone relax e poltrone massaggio. La possibilità infatti di poter smacchiare e pulire la poltrona prima di sfoderarla assicura un’ottima praticità che unita alle proprietà di resistenza e morbidezza rende Harry il tessuto consigliato anche per la realizzazione di divani e divani letto, componibili.
Tino Mariani propone il nuovo tessuto resistente alle macchie su tutta la collezione di divani classici e moderni e divani letto ma anche per rifacimenti e fodere supplementari assicurando un’alta durata, una piacevole sensazione al tatto e un ottimo risultato estetico.
Harry possiede un trattamento speciale che nasce dalla nanotecnologia di ultima generazione grazie al quale è idro e olio repellente permanente, cioè non permette ai liquidi di penetrare nel tessuto anche dopo molte ore di stagnazione (così lo puoi pulire senza stress).
Harry è l’unico che dopo 30 lavaggi in lavatrice mantiene inalterate le sue caratteristiche grazie ai suoi nano componenti (si raccomanda di attenersi alle norme di lavaggio indicate nella tabella di manutenzione).
Alcuni tessuti trattati anti macchia che si trovano in commercio, in realtà si smacchiano solo superficialmente, in questo modo il liquido rovesciato sul tessuto penetra a fondo e raggiunge il cuscino del divano stagnando li per sempre.
     
Con Harry ( 100% made in Italy ) invece il tuo divano o la tua poltrona rimarranno sempre puliti e nella massima igiene. Con l’acquisto del nuovo divano o poltrona Tino Mariani consegnerà un certificato di manutenzione dove sono indicate le procedure per il lavaggio e la smacchiatura oltre ad una tabella tecnica che indica le proprietà del tessuto Harry.   
Norme di smacchiatura:
Macchie Acquose (es. caffè, vino, bibite)
È sufficiente asportare con un panno asciutto o carta da cucina assorbente senza fare pressione sul tessuto. In caso di permanenza o penetrazione a causa di una eccessiva pressione, strofinare lievemente con spugna umida non abrasiva e se necessario utilizzare una piccola quantità di sapone neutro, da risciacquare poi abbondantemente con una spugna pulita.
Oleose (es. olio, grasso, salse)
È sufficiente asportare tamponando leggermente con un panno asciutto o carta assorbente. In caso di permanenza o penetrazione a causa di una eccessiva pressione, strofinare lievemente con spugna umida non abrasiva e se necessario utilizzare una piccola quantità di sapone neutro, da risciacquare poi abbondantemente con una spugna pulita.

A servizio del Cliente: soluzioni e personalizzazioni di alta qualità Su Misura

by Divani Tino Mariani |1 settembre 2011 |0 Comments | Poltrone e divani

I servizi che Tino Mariani, con professionalità e serietà,  offre ai nuovi e ai “vecchi” clienti sono riassunti nelle seguenti sezioni
1.   Servizio realizzazioni divani Su Misura: “ ottenere soluzioni personalizzate e su misura per il proprio ambiente, pezzi unici che arredano con stile la propria casa” . Tino Mariani produce e vende divani e poltrone su misura consentendo l’ottimizzazione degli spazi a disposizione e creando imbottiti o trasformabili di diversi fogge che arredano con stile la propria abitazione.
2.   Disponibilità di divani e poltrone relax in pronta consegna: con sede a Lissone in Brianza al nord di Milano, Tino Mariani produce, vende e propone divani e divani letto, poltrone relax e divani chester disponibili in pronta consegna oppure su ordinazione con tempi di realizzazione veloci.
3.  Servizio di manutenzione e assistenza post – vendita: consiste nell’avere a disposizione consigli e assistenza tecnica per effettuare l’ordinaria manutenzione di divani e poltrone come il lavaggio della fodera in tessuto, l’eventuale sostituzione di cerniere logorate, la sostituzione dell’imbottitura dei cuscini sedili e schienali, la realizzazione di una fodera di ricambio in tessuto o pelle, l’intervento e riparazione per danni causati per esempio dagli animali domestici, la sostituzione di materassi per divani letto o letti.
4.    Garanzia: ogni prodotto consegnato è garantito 24 mesi secondo le normative Europee. Le poltrone relax Memory usufruiscono di una garanzia di 10 anni nelle parti meccaniche.
5. Finanziamenti: è possibile acquistare divani e poltrone con sistemi di pagamento personalizzati e finanziamenti a tassi agevolati.
6.    Spedizioni e trasporti: le consegne vengono effettuate a domicilio per la regione Lombardia, le spedizioni dei nostri divani e poltrone sono garantite in tutta Italia, Europa e nei paesi extraeuropei avvalendosi di corrieri e trasportatori specializzati nel trasporto di mobili e imbottiti.
Ascoltiamo e ci diamo da fare per risolvere eventuali richieste da parte di Clienti esigenti che desiderano acquistare divani dalle linee esclusive realizzando soluzioni Su Disegno con tessuti selezionati o pelli pregiate.

Come trasformare un monolocale in castello

by Divani Tino Mariani |1 settembre 2011 |0 Comments | Poltrone e divani
Per vivere bene in un monolocale spesso non basta appendere uno specchio sul muro per sentire lo spazio attorno a sé ingrandirsi. Ma nell’ottica di “farsi bastare quel che hai” ci sono dei trucchi che possono essere adottati per evitare di sentirsi un topo in gabbia.
Prendiamo il caso dei 30 metri quadrati di Gary Chang, architetto cinese che non ha voluto rinunciare a vivere nel centro di Hong Kong e ha trasformato il suo monolocale in una piccola reggia, ecosostenibile e accogliente. Un monolocale che si ‘trasforma’ in ventiquattro stanze. Il trucco è un sistema di pareti mobili che consentono di usare lo stesso spazio per diverse funzioni. Rifiniture di pregio, soffitto a specchio, letto ribaltabile e perfino un’amaca al posto del divano. Ma la trovata irrinunciabile è allargare la minuscola finestra e farla diventare una intera parete a vetro.

Meno metri quadrati e capacità tecniche ma più fantasia per il giovane ed entusiasta Christian Schallert, che ci racconta di quando andò a vedere la sua nuova casa vedendone subito le  – nascostissime – potenzialità.
La sua idea per trasformare un monolocale di 24mq in una casa è la stessa che abbiamo visto in “Ragazzo di campagna” quando Renato Pozzetto, appena arrivato in città, si trova a vivere in un microspazio in stile giapponese. Quindi scomparti e ribaltine come se piovesse, doccia in sala e tanto buon umore. Cosa avvantaggia però il giovane architetto fai da te? Vivere in un attico a Barcellona e avere un terrazzo. Bella forza. Complimenti comunque a chi affronta col sorriso l’impresa epica di abitare in quella che sembra più una piccola barca piuttosto che una casa.

Stefano D’Andrea

Poltrona Relax Aida in promozione: emme plus + roller sistem

by Divani Tino Mariani |29 agosto 2011 |0 Comments | Poltrone e divani

Poltrona Relax Aida in promozione e pronta consegna.

Meccanica di serie: 2 motori + lift + roller sistem

Rivestimento in tessuto completmanente sfoderabile classico rigato giallo come foto.

Descrizione tecnica:

  • Struttura: metallo – legno
  • Meccanica Acciaio più resistente e affidabile 100% made in Italy
  • Roller sistem di serie per facilitare lo spostamento della poltrona
  • Imbottitura: in poliuretano espanso indeformabile a densità differenziata
  • Sfoderabilità: totale
  • Garanzia: 2 anni e assistenza assicurata in tutta Italia

Le dimensioni:   Larghezza cm. 83  Profondità cm. 90  Altezza cm. 106  Inclinazione aperta cm. 165

La poltrona relax Aida è disponibile in pronta consegna e promozione al prezzo scontato di € 1200

E’ possibile visionarla e provarla in negozio da Tino Mariani a Lissone, oppure è disponibile per l’acquisto online.
Per ulteriori informazioni contatti allo 039-481507

Letti imbottiti: Box con contenitore

by Divani Tino Mariani |26 agosto 2011 |0 Comments | Poltrone e divani

Il letto imbottito Box è realizzato con una testata dalla forma sinuosa, semplice il  design che permette di adattarsi ad ambienti eleganti e raffinati.
La testiera può essere personalizzata e realizzata Su Misura, oppure è disponibile la versione sommier.
Caratteristica del letto Box è la struttura in metallo e legno che offre un alta affidabilità e durata: la rete ortopedica in doghe di legno è dotata di dosatori di peso per regolare la rigidità del letto. Disponibile in diverse dimensioni standard Box è realizzabile Su Misura. I materiali utilizzati sono di ottima qualità, i meccanismi, la rete e la struttura 100% made in Italy,  sono garantiti 2 anni.
Il rivestimento, può essere in tessuto, alcantara, pelle o eco pelle completamente sfoderabile, e disponibile in tutti i colori e le qualità.
L’apertura del contenitore è proposta in versione Standard oppure nella versione Comoda: tramite una trazione orizzontale il piano letto si posiziona parallelamente al pavimento, ad una altezza di cm. 70 da terra agevolando il rifacimento di lenzuola e coperte.
Il letto Box può essere dotato di comode ruote con blocchi che facilitano lo spostamento del letto e il successivo posizionamento. In alternativa vengono proposti piedini in legno o metallo di diverse altezze e finiture.
Puoi acquistare il letto Box di Tino Mariani completo di materasso e guanciali scegliendo tra varie soluzioni:
  1. materasso ortopedico a molle
  2. materasso in 100% lattice di diverse altezze e densità
  3. materasso in memory sfoderabile
  4. guanciali ortopedici in lana, lattice o memory
La realizzazione del letto Box con contenitore richiede pochi giorni di lavorazione e grazie alla disponibilità di reti e meccanismi la consegna, su richiesta, può essere eseguita anche in tempi veloci.

Poltrone Relax Novità: nuova poltrona massaggio Heka

by Divani Tino Mariani |23 agosto 2011 |0 Comments | Poltrone e divani


Veri gioielli d’arredo, progettate e costruite con sistemi  all’avanguardia e design 100% made in Italy, le poltrone relax di Tino Mariani assicurano benessere e facilità d’uso, le imbottiture indeformabili e le nuove strutture in metallo colore acciaio garantiscono più affidabilità e durata nel tempo.
I meccanismi proposti sono tutti a due motori, è possibile regolare millimetricamente l’inclinazione dello schienale e il sollevamento del poggiapiedi in modo indipendente ed azionare se necessario il sistema lift, che permette alla poltrona relax di aiutare ad alzarsi in piedi.
Un’ampia collezione di modelli consente di scegliere la poltrona preferita e adatta non solo alla propria persona ma anche al proprio ambiente. Le poltrone relax di Tino Mariani si differenziano per dimensione, estetica e funzioni e possono essere di linea classica o moderna e dotate di optional come il kit di sollevamento su ruote denominato ” roller sistem ” oppure un sistema di vibromassaggio o massaggio.
Si chiama Heka la nuova  poltrona relax dal piacevole design e rivestita in morbida pelle ma disponibile anche in tessuto, microfibra eco pelle completamente sfoderabile. Il sistema massaggio Elicos consente di usufruire di un auto trattamento salutare e godere di un massaggio che a piacimento, può essere localizzato.  Un supporto lombare posizionabile all’altezza della vita, consente di mantenere la schiena sempre nella posizione corretta per assicurare il massimo relax.
Le dimensioni:  L 90 cm. P 93cm. min/166 cm. max   H 107 cm.

Possiedi un Iphone o un Ipad? Divertiti ad arredare la tua casa con Living Room

by Divani Tino Mariani |20 agosto 2011 |0 Comments | Poltrone e divani
Utile applicazione per arredare velocemente una stanza, in modo da mostrare l’ingombro dei mobili nello spazio di un appartamento in modo rapido ed immediato al cliente. Living Room ci permette di disegnare forme di qualunque genere, modificarne la forma, il colore, la texture (anche personalizzata, ottenuta da qualunque immagine salvata sull’iPad) e le dimensioni in modo preciso. Rispetto ad altre applicazioni cad siamo di fronte a qualcosa di molto semplice che non ci permetterà di ottenere risultati restituibili in modo usabile su computer. Il lavoro di Living Room è però veramente stupendo quando dobbiamo arredare velocemente un appartamento di fronte a un cliente che resterà a bocca aperta! Living Room possiede infatti una vasta libreria di mobili standard inseribili immediatamente nel disegno e facilmente ridimensionabili.
L’applicazione permette anche di inserire letti di diverse dimensioni e di creare un angolo relax con l’inserimento di divani e poltrone, tavolini. Prova a scaricare un immagine dal nostro catalogo tinomariani.it  e usala per arredare virtualmente il tuo salotto.
“Sa architetto, abbiamo un divano particolare che vogliamo portare con noi, non è profondo 80 cm ma ben un metro! Dove potremmo metterlo? Ci starà in questa stanza? Non sarà troppo ingombrante pooooooi?”
Non c’è problema, trascinate nel disegno della stanza un divano normale e lo deformate immediatamente con le dita facendolo diventare della giusta profondità ed il gioco è fatto! Potete piazzarlo dove vi pare immediatamente, ruotandolo e bloccandone le proporzioni! Se poi volete proprio esagerare, potete anche cambiare il colore o la texture per farlo sembrare proprio come quello del cliente!
Il prezzo dell’applicazione è di 3,99 €.
vedi il blog iPad Italia

Buona Estate da Tino Mariani

by Divani Tino Mariani |5 agosto 2011 |0 Comments | Poltrone e divani

Anche per noi è giunta l’ora di andare in ferie:
il negozio di Tino Mariani rimarrà chiuso dal 7 al 19 Agosto compresi.


La riapertura sabato 20 Agosto con i seguenti
orari:

dalle 09.00 alle 12.00
dalle 14.00 alle 19.00

Le domeniche d’ Agosto dalle 14.30 alle 18.30 ( gradito appuntamento )

Auguriamo buone vacanze a tutti e Vi invitiamo a visitare il negozio di Lissone per conoscere e provare la collezione completa di divani e divani letto, poltrone relax oltre ai servizi Su Misura che Tino Mariani offre ai propri clienti.

Sono disponibili divani letto in pronta consegna di linea classica o moderna, salotti e divani componibili in tessuto e pelle in offerta per rinnovo negozio.

Per il tuo relax Tino Mariani propone la nuova Poltrona Massaggio Heka disponibile in negozio, dotata di sistema massaggio Elicos e meccanica emme relax 2 con rivestimento in pelle.
E’ possibile regolare il poggiapiedi e l’inclinazione schienale in modo indipendente e ottenere il funzionamento del massaggio anche localizzato.
Per ulteriori informazione circa la poltrona massaggio Heka clicca qui.

Curiosità dal mondo dell’architettura: un grattacielo di legno a Milano

by Divani Tino Mariani |4 agosto 2011 |0 Comments | Poltrone e divani

La ricerca nel settore della bioarchitettura è sempre in movimento ed è costantemente alla ricerca di nuove soluzioni nei confronti dell’edilizia e del settore antropico, che rispettino il pianeta.

Il legno in architettura

L’utilizzo del legno in architettura ha già preso piede da alcuni anni in Italia, soprattutto a Bolzano e dintorni, ma è un fenomeno che si sta’ sviluppando un po’ a rilento, anche a causa della poca fiducia che le persone spesso dimostrano nei confronti dell’innovazione e dei cambiamenti.

In realtà il legno, è un ottimo materiale da costruzione che può sostituire il cls (primo fattore inquinante nel settore edile).

Il legno, infatti, è un materiale con prestazioni di altissimo livello: è infatti un materiale che risponde perfettamente alle nuove norme antisismiche. Inoltre ha una bassissima dispersione termica, è permeabile all’aria ed esprime un alto livello di salubrità.

Per questi ed altri motivi, il legno garantisce il comfort ambientale, qualitativo e termoigrometrico.

E questo, non può che essere un aspetto positivo.

Inoltre, il legno, al contrario del calcestruzzo, è completamente un materiale riciclabile; il suo utilizzo, se controllato attraverso un equilibrato rimboschimento, può portare solo risultati positivi.

costruzione in legno

Particolare della facciata della costruzione in legno

Per quanto in Italia si creda che si possa costruire con elevate prestazioni energetiche solo in determinati luoghi, si stanno cominciando ad osservare alcune architetture in legno esemplari, distribuite in modo capillare nel territorio.

Attualmente sono più i privati a scegliere questa soluzione costruttiva nuova e ancora un po’ sconosciuta. Superati i primi dubbi e valutati i vantaggi insieme al professionista, provano a dar fiducia alla mano esperta e, come risultato finale, ottengono case efficienti, dal grande valore qualitativo ed economico.

Ma fra poco si potrà veder sorgere a Milano il primo grattacielo, realizzato in legno, come esempio di una nuova ideologia, basata sulla green economy.

Il grattacielo sarà un esempio a livello mondiale di come la bioarchitettura possa confluire completamente nell’edilizia pubblica e privata, senza interferire sulle politiche sociali, ma anzi rafforzandole.

Ma vediamo questo progetto in fase di realizzazione.Inserisci link

Il GRATTACIELO di legno: funzione e caratteristiche

Il GRATTACIELO di legno

Il GRATTACIELO di legno

Il grattacielo sorgerà in zona Bicocca, a Milano, nello specifico in Viale Sarca e diventerà il più alto grattacielo in legno al mondo.

Il progetto è stato pensato da Dante O.Benini & Partners + Urban e Vignelli Associates per la parte di graphic design.

Ha già il premio della “Qualità Architettonica” che inserendosi nel contesto delle Social Housing, si è dimostrato il migliore sia come edificio sostenibile, che da un punto di vista di miglioria sociale.

Il grattacielo si eleverà di 15 piani fuori terra di cui solo i primi 3 piani verranno realizzati in calcestruzzo, tutto il resto verrà realizzato in legno.

Il legno impiegato è di ultima generazione, si tratta di pannelli X-LAM, a strati incrociati che, attraverso la loro costituzione strutturale, garantiscono la stabilità e la flessibilità necessaria per la realizzazione di un grattacielo.

La struttura complessiva segue alla perfezione le nuove normative in materia di antisismica e, grazie all’uso delle ultime tecnologie in materia di prevenzione incendi, il rischio verrà praticamente eliminato.

Il grattacielo inoltre, rispetta completamente il fabbisogno sociale di generazioni di persone che non possono supportare spese elevate. Con un costo di costruzione che si aggira intorno agli 800/900 euro/mq, il canone d’affitto sarà di circa 200 euro al mese.

Il grattacielo, che prenderà il nome di SMS (Social Main Street), al contrario delle vecchie case popolari, si contraddistinguerà per le sue finiture, per i suoi materiali, la sua sostenibilità ambientale e per la sua funzione.

L’intento dei progettisti è quella di creare un luogo di aggregazione, una comunità in continuo movimento e a contatto, non un luogo anonimo e dispersivo.

Proprio per questo motivo il progetto prevede 112 unità abitative che vanno dai 48 mq ai 100 mq, in modo da creare una comunità eterogenea, differente per età, ceto e aspettative.

Per confermare l’intento, il team di progettazione ha pensato ad alcuni luoghi comunitari come aree giardino, aree relax, servizio wifii e zone studio. Un ruolo importante lo avrà il cortile centrale e le zone comuni collocate lungo il cavedio.

Un esempio di architettura sostenibile

Un esempio di architettura sostenibile

Un esempio di architettura sostenibile

Per quanto riguarda la parte energetica, oltre all’utilizzo del legno, il gruppo di progettazione ha analizzato a fondo le soluzioni possibili per una progettazione sostenibile.

Tra un appartamento e l’altro i pannelli X-LAM avranno uno spessore di 50 cm, garantendo il controllo della trasmittanza e la privacy necessaria.

Saranno presenti pannelli solari che produrranno l’ACS per l’intero edificio.

Inoltre, al di sopra del cavedio, verrà realizzata una struttura a forma di imbuto in grado di raccogliere l’acqua piovana, riutilizzandola poi per le acque nere, il lavaggio delle zone comuni e per l’irrigazione delle aree verdi.

Il tetto verde, oltre ad essere una massa termica, aumenterà la qualità estetica.

Insomma, un grattacielo studiato in ogni sua parte, per diventare una megastruttura che potrebbe diventare un simbolo nell’ambito della bioarchitettura per la città di Milano e per tutto il territorio nazionale.

scritto dall’arch. Silvia Paleologo

Offerta Poltrona Relax in pronta consegna

by Divani Tino Mariani |2 agosto 2011 |0 Comments | Poltrone e divani


Si chiama Marilù la nuova Poltrona Relax in offerta e pronta consegna.

Struttura in legno e metallo, imbottitura in poliuretano espanso ad alta densità
rivestimento in tessuto non sfoderabile
Meccanica Acciaio garantita 10 anni e sistema elettrico ad 1 motore con alzapersona.

Le dimensioni:
cm. 72×84 altezza cm. 100

La poltrona relax Marilù è costruita con materiali di alta qualità e la componentistica è 100% made in Italy. Le caratteristiche della poltrona Marilù sono la comodità e le dimensioni contenute, che ne facilitano il posizionamento in qualsiasi ambiente.

Contenuto anche il prezzo Promozione solo 600,00 euro.

L’assistenza e la garanzia è assicurata in tutta Italia.
Puoi trovare e provare la nuova poltrona relax presso il negozio di Tino Mariani a Lissone, oppure acquistala online.

Divani in Offerta e Servizi forniti da Tino Mariani

by Divani Tino Mariani |1 agosto 2011 |0 Comments | Poltrone e divani


Continua la promozione per divani e divani letto e poltrone in pronta consegna che Tino Mariani offre a prezzi scontati per rinnovo negozio di Lissone. Puoi trovare imbottiti classici e moderni, chester, trasformabili pratici e funzionali che permettono di avere un comodo divano e un letto accogliente per dormire anche tutte le sere.

In questi giorni d’Agosto puoi visitare il negozio e usufruire dei servizi di realizzazione Su Misura ordinando il tuo nuovo divano o componibile. Puoi personalizzare e scegliere il modello, la dimensione e il rivestimento preferito che sia in tessuto, pelle o alcantara.

Disponibili i nuovi modelli di divani moderni Portofino, Hawaii e Denny simboli del design e del relax, il divano e la poltrona Violetta, imbottito classico ed elegante ma soprattutto comodo e attuale, oltre alla collezione completa proposta anche on-line.

Parlando di relax segnaliamo le nostre poltrone dotate di sistema lift e meccanica di alta qualità, prodotta in Italia che puoi trovare disponibili in pronta consegna e in offerta.

Il mare a casa

by Divani Tino Mariani |26 luglio 2011 |1 Comments | Poltrone e divani


Se hai la fortuna di avere una casa al mare, o se l’estate ti ha messo addosso un’irresistibile voglia di mare, ecco qual’è l’arredamento che fa più per te. Scopri come trasformare il salone.

“Sapore di sale. Sapore di mare. Che hai sulla pelle, che hai sulle labbra” E se lo volessimo in casa? Semplice, basta sapere come muoversi. Incredibile ma vero: un breve giro su internet e si scopre che le aziende che vendono suppellettili marinaresche sono tante e davvero fornitissime. Vasi con conchiglie, quadri con corde annodate e ancora, portasapone per il bagno con coralli dipinti, e persino un timone in legno, versione creativa e alternativa della classica testiera del letto.

Certo, utilizzarle tutte potrebbe dare vita ad un ambiente un po’ pacchiano (alcune sono davvero eccessive) ma anche scegliere qualche pezzo ben mirato e poi introdurlo in un ambiente dall’arredamento classico stonerebbe e poi, soprattutto, non vi farebbe ottenere l’effetto desiderato. Per questo la parte della casa che vorreste in stile navy deve trasformarsi grazie a poche mosse ben mirate. Per prima cosa le pareti dovranno essere bianche, l’ambiente risulterà più luminoso, e poi si intoneranno alla perfezione con i pavimenti che dovrebbero essere o chiari e lucidi, oppure in legno.

Per divani e poltrone, poi, scegliete un rivestimento bianco o blu, ma anche una fantasia a righe molto marinaresca. Il classico motivo con ancore e nodi, invece, è sconsigliabile per foderare superfici tanto vaste dato che potrebbe stancare in fretta. Per sedie e tavolo, poi, scegliete un mood naturale: legno, rafia, toni chiari e, per completare l’effetto, create un centrotavola riempiendo di conchiglie grandi e piccole un piatto di vetro o di legno dal design semplice e pulito. Cuscini, tende e tappeti saranno ciò che conferirà all’ambiente un’aria più o meno austera e marinaresca: a voi la scelta. Potete continuare a prediligere il bianco, l’ambiente diventerà luminosissimo, ma rischiate un effetto un po’ asettico, oppure il blu. L’ideale sarebbe riuscire ad aggiungere dei piccoli tocchi di rosso, per spezzare un po’.

Alle pareti qualche paesaggio marino andrà benissimo e, se sono il vostro genere, anche quadri con nodi marinareschi e piccole ancore. L’ultima moda, poi, vuole che i più coraggiosi osino con un trompe l’oeil: dipinto a parete che crea l’illusione della profondità e può fare in modo, per esempio, che il vostro corridoio finisca direttamente sulla spiaggia, o può regalarvi una finestra tutta nuova, magari con vista sull’oceano.
Valeria Roscioni – Nexta



Il bracciolo del divano diventa un mobile estraibile porta oggetti o un piano d’appoggio

by Divani Tino Mariani |21 luglio 2011 |0 Comments | Poltrone e divani

Idee semplici e ricercate, che trasformano il bracciolo del divano o il “famoso” pouf terminale in un utile piano d’appoggio o in mobili porta oggetti funzionali e d’arredo. Alcune di queste soluzione sono proposte da Tino Mariani per i modelli componibili moderni Merit, Madison,Portofino e Free.


Merit il primo divano progettato e realizzato con soluzioni di box contenitori realizzati in parte con struttura imbottita e rivestita in tessuto o pelle e attrezzati con mobili in legno è il componibile che per la linea moderna e contemporanea si adatta facilmente a qualsiasi living. Flessibilità nella scelta delle dimensioni e composizioni il divano moderno Merit è disponibile con varie tipologie di braccioli sia in termini di larghezza che di finitura.

Il divano Madison caratterizzato da una forma di bracciolo particolare e rigida è proposto sia in versione componibile e angolare che in versione divano a tre posti, due posti e poltrona. Gli accessori e gli optional proposti sono tavolini in legno rivestiti in cuoio, carrelli in metallo e poggiatesta per trasformare il divano in un vero salotto confortevole e pratico dotato di tutte le comodità.

Nel divano Portofino alcuni elementi del modello sono stati realizzati offrendo la possibilità di inserire comodi piani d’appoggio in legno per libri o cose. Il metallo dei piedini e la linea moderna del divano è stata mischiata al legno, materiale più classico ed è stato ottenuto un risultato estetico e funzionale davvero ottimo, per gusto e per lo stile in cui si presenta il divano.

Accessori in cuoio oppure in legno sono proposti anche per il divano componibile Free, moderno e confortevole grazie ad imbottiture morbide in piuma d’oca personalizzabili. Il bracciolo del divano o addirittura lo schienale possono diventare una comoda libreria funzionale e di forte impatto estetico. I colori proposti variano dal classico testa di moro al nocciola e al nero. I modelli proposti sono disponibili anche nella versione divano letto.

Denny: divano componibile moderno in tessuto o pelle

by Divani Tino Mariani |20 luglio 2011 |0 Comments | Poltrone e divani



Attuale e di tendenza Denny divano componibile moderno da Tino Mariani.

Particolarità del divano Denny è quella di poterlo comporre accostando diversi elementi che, anche presi singolarmente, riescono ad arredare il vostro ambiente. Divano moderno realizzabile anche Su Misura Denny è costruito con una solida struttura in legno massello, molleggio con cinghie elastiche e imbottiture indeformabili in poliuretano espanso per la seduta e misto piuma per lo schienale.

Materiali di ottima qualità che assicurano un alto standard qualitativo, Tino Mariani propone Denny in versione componibile con rivestimento in tessuto sfoderabile. Di forte impatto estetico il piedino alto in metallo pressofuso disponibile nella versione satinata o cromata.

L’alta componibilità degli elementi permette di ottenere diverse soluzioni di arredo utilizzando isole e penisole con braccioli e schienali oppure divani e centrali di varie dimensioni e misure. Puoi scegliere Denny con rivestimento in tessuto oppure in pelle disponibile in tutti i colori e le qualità.

La sfoderabilità totale è assicurata per la versione in tessuto, mentre con rivestimento in pelle il divano è sfoderabile solo nella cuscinatura.

In arrivo Nuove Poltrone Relax : 2 motori + lift + roller sistem

by Divani Tino Mariani |13 luglio 2011 |0 Comments | Poltrone e divani





Le nuove Poltrone Relax: veri gioilelli di arredo e di benessere.

“Imparare l’arte del rilassamento significa vivere la propria vita in modo soddisfatto. La vita moderna ci porta ad accumulare tensioni e stress che provocano una enorme dispersione di energia vitale e conseguente perdita di equilibrio e gioia di vivere; purtroppo ciò è anche la causa principale di malattie psicosomatiche, a volte anche gravi. Relax significa quindi anche avere una vita sana ed equilibrata. E’ necessario riuscire ad imparare a rilassare il proprio corpo a livello muscolare, ma anche emozionale e mentale” continua a leggere

In arrivo nuove poltrone relax Day, Memory e Giulia dotate della meccanica Acciaio, full optionals:

  • 2 motori che regolano poggiapiedi e schienale in modo indipendente
  • sistema lift – alzapersona –
  • roller sistem il comodo kit di spostamento su 4 ruote che permette di muovere senza fatica la poltrona
Il rivestimento in tessuto antimacchia Harry offre praticità e durata, freschezza e semplicità nel vestire e svestire la poltrona.

Ci mettiamo a nudo…e vi mostriamo la nostra anima.
Meccanismo interamente italiano che vuole distinguersi dalle imitazione oltre che col colore anche con la ricercata tecnologia atta a garantirVi la massima sicurezza, affidabilità ed eleganza.

Vieni a provare le nuove poltrone relax da Tino Mariani a Lissone, pronta consegna e prezzi scontati in promozione per i mesi di luglio e agosto 2011.

Per info contattaci allo 039 – 481507
mail-to: info@tinomariani.it

Divano in pelle o in tessuto: l’importante è che sia sfoderabile

by Divani Tino Mariani |11 luglio 2011 |0 Comments | Poltrone e divani




Consigli tecnici per la scelta del rivestimento di divani e poltrone.

Scritto da Arch. Teresa PELLEGRINO Divano in pelle o divano in tessuto?  L’importante è che sia sfoderabile

Divano in pelle o divano in tessuto? L’importante è che sia sfoderabile. Questa è un po’ la domanda che ci facciamo tutti quando dobbiamo acquistare un divano. E’ un problema che spesso ci si pone, merita infatti qualche riflessione che potrebbe agevolare la scelta. Va premesso che la soluzione non è semplice e varia molto a seconda delle vostre singole esigenze.

L’obiettivo di questo articolo è di elencare una serie di vantaggi e di svantaggi tipici di entrambe le soluzioni, mettendoli in rapporto con le più comuni esigenze e necessità di ogni famiglia.

Divano in pelle e divano in tessuto: vantaggi e svantaggi

Va considerato che i divani in pelle hanno un costo più elevato rispetto a quelli in tessuto, però hanno una durata maggiore. Si deve comunque valutare con attenzione che siano di buona qualità. Un altro vantaggio dei divani in pelle è che si sporcano meno e le operazioni necessarie per la pulizia sono molto più rapide: basterà un panno. Lo svantaggio è che però un divano in pelle ha una manutenzione maggiore. La pelle andrà infatti spesso nutrita e ingrassata se si vuole preservarne la durata.

Divano in pelle

Il tessuto è certamente lavabile, ma ci si deve assicurare che il divano in questione sia sfoderabile. Vi assicuro che non si tratta di un dettaglio da poco. Se il divano non è sfoderabile la pulizia di quest’ultimo risulterà davvero molto complicata; il vostro divano potrebbe trasformarsi rapidamente in un ricettacolo di acari e di polvere.

Se invece il vostro divano è sfoderabile dovrete lasciare l’imbottitura all’aria ogni volta che deciderete di lavarne la fodera. In più ogni volta che laverete la fodera questa tenderà a

sbiadirsi e a ritirarsi leggermente. Per esperienza personale vi consiglio di preferire divani composti da vari pezzi piccoli piuttosto che un unico blocco: rimettere la fodera, che nel mentre si è un po’ ristretta, non è un’operazione agevole.

Considerando quanto appena affermato il divano in pelle ha sicuramente il vantaggio, rispetto ad uno in tessuto, di non accumulare polvere: una passata con un panno e si elimina la polvere depositata.

Si deve comunque tener presente che ogni esigenza abitativa necessita di soluzioni diverse. Di seguito riportiamo un breve elenco dei casi più comuni e della relativa scelta più consona.

Divano in pelle per l’abitazione principale

Dovendo arredare la nuova casa dove andrete a risiedere con tutta la famiglia forse la scelta adeguata ricade sul divano in pelle. A suo vantaggio ha una gran durata, è molto elegante e comodo. Si consiglia di stare attenti ai colori: meglio preferire i colori scuri. Colori come il nero o il cuoio col tempo, grazie al processo di invecchiamento, acquisteranno fascino.

Si sconsigliano divani chiari, anche per quanto riguarda la soluzione in tessuto. Se i vostri bambini sono piccoli la possibilità che il divano si sporchi sono molto più alte. Eliminare macchie come pennarelli, pastelli e quant’altro dal vostro divano diventa piuttosto difficile, se il divano è chiaro queste saranno ancora più evidenti.

E’ buona regola, se si punta alla durabilità, fare attenzione al prezzo del divano. Evitate prezzi particolarmente bassi; evitate anche l’ecopelle. Un buon divano in pelle, per durare nel tempo, deve essere fatto con una pelle piuttosto spessa, questo farà lievita

re sicuramente il prezzo.

Divano in ecopelle o in tessuto per l’abitazione provvisoria

Divano in Ecopelle

Se abitate in un appartamento provvisorio, magari di piccole dimensioni, o se si tratta di una casa per studenti l’opzione che consigliamo per il vostro divano è senza dubbio il tessuto. In questo caso ci sentiamo di consigliarvi anche l’ecopelle se proprio non volete rinunciare a qualcosa che ”assomiglia” alla pelle. La scelta dell’ecopelle garantisce un buon effetto visivo sul vostro appartamento, nonostante la spesa e la durabilità ridotta.

Vi consigliamo di puntare sul colore, che sarà in grado di ravvivare ambienti anche piccoli. Come nel caso precedente vi sconsigliamo ancora una volta di scegliere il bianco. Soluzioni interessanti, confortevoli e dai prezzi contenuti potrete senza dubbio trovarle all’Ikea.

Divano in tessuto per la casa delle vacanze

Divano in tessuto

Se dovete arredare la casa al mare, o comunque in un posto che raggiunge alte temperature, evitate il divano in pelle; eviterete sudate inutili e uno sgradevole effetto appiccicaticcio tipico dei divani in pelle durante l’estate. Quindi scegliete sicuramente un divano in tessuto, sfoderabile mi raccomando.

Evitate anche in questo caso di optare per un blocco unico: se siete al mare rischiate di trovare la sabbia in ogni dove, con il blocco unico sarà molto difficile eliminarla.

Divano sfoderabile se ci sono animali in casa

Se con voi abitano cani e gatti abituati a salire sui vostri divani dovrete valutare con attenzione la scelta.

Se scegliete il divano in tessuto questo dovrà essere sfoderabile; andrà lavato molto spesso, comportando gli svantaggi elencati prima.

Il divano in pelle è una soluzione più igienica, data la facilità nel pulirlo e la sua capacità di non assorbire odori. Dovete però fare attenzione che i vostri animali non decidano di farsi le unghie proprio sul vostro divano in pelle.

Pagina 30 di 35« Prima...1020...2829303132...Ultima »