Divani Tino Mariani

Tino Mariani > Articoli di: Divani Tino Mariani

Made in Italy: cosa significa per la scelta di un divano

by Divani Tino Mariani|21 marzo 2019|0 Comments |Poltrone e divani

Quale impatto ha il concetto di Made in Italy nella scelta di un divano? La risposta potrebbe sembrare quasi scontata, considerato il prestigio di qualunque lavorazione artigianale italiana, tuttavia in questo articolo cercheremo di chiarire meglio i valori intrinseci che rendono il concept “100% italiano” particolarmente importante nella scelta di un elemento d’arredo chiave come il divano.

Quando si parla di design e qualità, Made in Italy è sinonimo di massima eccellenza. Il brand Tino Mariani rispetta appieno questi standard sia dal punto di vista progettuale, che produttivo, che consulenziale, con l’obiettivo di dare vita a soluzioni altamente performanti che sono il risultato di una valutazione attenta di tantissime variabili. Dalla capacità di ascolto dei desideri e delle aspettative dei clienti a quella di analizzare i trend di settore, dall’aggiornamento in termini di materiali, lavorazioni e finiture al gusto per il bello, dalla dedizione assoluta in fase di produzione sino alla presa in carico diretta di servizi come trasporto, montaggio, manutenzione, questi sono soltanto alcuni dei valori artigianali tipicamente italiani che più vengono apprezzati nel settore dell’arredamento.

Se invece parliamo di Made in Italy in termini realizzativi e progettuali, tutto ciò che concerne l’interior design italiano è apprezzato a livello mondiale per il suo DNA fatto di eleganza, classe, capacità di prevedere e dettare le tendenze e le mode, lunghissima esperienza, valore artigianale, accuratezza delle lavorazioni, unicità, personalizzazione.

Un divano standard, prodotto in serie, è ben diverso da una soluzione d’arredo pensata in ogni minimo dettaglio per essere unica, immediatamente riconoscibile, fortemente caratterizzante per l’ambiente in cui verrà collocata, dettagliata in ogni particolare, accuratamente rifinita. Prestazioni ed estetica si sposano al meglio nei divani Made in Italy firmati Tino Mariani, che fa dell’artigianalità uno dei valori chiave del brand e uno dei pilastri sui quali costruire un rapporto di fiducia con i propri clienti.

In un mondo sempre più orientato alla massificazione produttiva, alla realizzazione in serie di oggetti di uso quotidiano, i valori genuini e tradizionali delle produzioni italiane nel settore del design trovano più spazio che mai per tutti coloro che non desiderano semplicemente acquistare un divano, ma il divano perfetto per i loro ambienti.

In definitiva, cosa differenzia un divano qualunque da un divano Made in Italy come quelli prodotti da Tino Mariani?

Prima di tutto, il fatto che rappresenta un prodotto unico nel suo genere per stile, qualità e tradizione. Tanto in termini estetici quanto qualitativi, il divano Made in Italy è il risultato di una passione e cura dei dettagli che non trovano posto in una standardizzazione di prodotto che, per sua natura, deve per forza rinunciare (almeno parzialmente) alla qualità.

Inoltre, i divani Made in Italy firmati Tino Mariani sono testati uno per uno e certificati secondo i più severi controlli, in modo che il loro standard qualitativo sia sempre garantito: ciò implica l’impiego di materiali di prima qualità, componenti di alto livello, confezionamento e finiture ineccepibili, grande durevolezza e garanzia di due anni secondo le normative europee.

Poltrone relax: guida alla scelta

by Divani Tino Mariani|14 marzo 2019|0 Comments |Poltrone e divani

Parliamo oggi di poltrone relax elettriche, offrendovi un pratico articolo che ha l’obiettivo di guidarvi nella scelta della migliore soluzione per le vostre esigenze estetiche e funzionali.

Ma prima di cominciare, ripassiamo le definizioni: cosa sono le poltrone relax?

Le poltrone relax sono elementi d’arredo molto particolari che hanno, come il nome suggerisce, l’obiettivo di garantire massima comodità all’utilizzatore. Quando elettriche, le poltrone relax sono dotate di uno o più motori che ne semplificano l’utilizzo di elementi come poggiapiedi ed, eventualmente, alzapersona.

Di norma, la poltrone relax possono assumere tre diverse posizioni:

  • Seduta normale
  • Visione TV con poggiapiedi alzato
  • Posizione letto con poggiapiedi sollevato e schienale reclinato

Attenzione: è anche importante ricordare che le poltrone relax non sono utili solamente alle persone anziane o con problemi di mobilità, ma virtualmente a chiunque voglia vedersi garantito il massimo grado di comfort, sempre!

Scopriamo ora insieme alcuni tra i modelli di poltrone relax progettati e proposti dal brand artigianale Tino Mariani.

  • Poltrona relax Day: comprensiva di modalità massaggio, è disponibile sia in tessuto sfoderabile che in pelle e può essere personalizzata anche nella scelta delle motorizzazioni. Si tratta di una poltrona alzapersona di massimo design, estremamente comoda, e facilmente abbinabile sia ad ambienti contemporanei che classici. Il telecomando con facili pulsanti illustrati implementa la già notevole semplicità di utilizzo.
  • Poltrona relax Carina: proposta nella meccanica a due motori, include l’alzapersona e il roller system ed è dotata di pratico rivestimento antimacchia. Si rivela particolarmente indicata per chi è alla ricerca di un prodotto di ingombro limitato, poiché è larga solamente 71 centimetri. Come tutti i prodotti a firma Tino Mariani, è completamente Made in Italy e garantita due anni.
  • Poltrona relax Annalisa: progettata per coniugare perfettamente performance ed estetica, garantendo al contempo un comfort assoluto. È dotata serie di due motori, alzapersona, roller system e copripoltrona e vanta un’innovativa meccanica 100% italiana che permette di raggiungere una distensione di 180 gradi, ossia una vera e propria posizione letto.
  • Poltrona relax Pocket: perfetto mix tra design, funzionalità, ingombro e prestazioni di alto livello, è pensata per armonizzare gli spazi della zona living grazie alla sua estetica di assoluta eleganza minimale. Comprende l’alzapersona ed è equipaggiata con l’innovativo sistema MDS, Maurel Dorsal System, che assicura il movimento solo della parte media dello schienale, portando il dorso nella posizione più rilassante.
  • Poltrona relax Mizar: estetica classica e funzionalità modernissima per questa poltrona relax elettrica disponibile con rivestimento in tessuto, microfibra o pelle. Prevede la possibilità di componenti opzionali come roller system, copri poltrona e cuscini poggiareni e poggiatesta. La sua grande versatilità la renderà l’assoluta protagonista dei tuoi ambienti domestici.

Desideri scoprire tutte le altre soluzioni relax firmate Tino Mariani? Perché non vieni a farci visita nel nostro grande showroom di Lissone?

Ti aspettiamo per una consulenza dedicata e per un preventivo ad hoc!

Divani Letto Consegna Rapida

Poggiatesta universale per divano: una questione di postura?

by Divani Tino Mariani|7 marzo 2019|0 Comments |Poltrone e divani

Il poggiatesta universale per divano: qual è la sua utilità?

Senza dubbio, la possibilità di reclinare il capo una volta che ci si accomoda sul divano è un grande valore aggiunto. Il poggiatesta universale è infatti un particolare elemento da considerarsi un vero e proprio “dispositivo” finalizzato al supporto e al comfort.

Allo stesso tempo, tuttavia, non influisce solamente sulla postura dell’individuo che utilizza il divano, ma anche sulla sua salute. Il poggiatesta per divano è una soluzione molto efficace se, ad esempio, si soffre di cervicale e si desidera dunque un comodo supporto per il collo e la nuca.

Se il poggiatesta per divano è realizzato a regola d’arte, prevederà inoltre la possibilità di essere sfoderato e lavato con la massima comodità, così da garantire sempre non soltanto un più adeguato livello di comfort, ma anche di igiene.

Quando si parla di poggiatesta universale per divano, bisogna poi ricordare che questo elemento è uno dei meccanismi cosiddetti “relax” progettati per incrementare in modo molto marcato la funzionalità del divano stesso.

In grado di rispettare rigorosamente i più elevati standard di comfort, eleganza e resistenza alle sollecitazioni, i poggiatesta universali per divani non soltanto vantano meccanismi di eccellente design e massima maneggevolezza, ma sono anche il risultato di studi accurati, finalizzati a garantirne il giusto utilizzo.

Tino Mariani offre ai propri clienti diverse soluzioni in termini di poggiatesta per divano così come per poltrone, e una delle caratteristiche che rende i nostri prodotti l’assoluto top di gamma nel settore è la possibilità di regolazione al centimetro.

Tra i diversi modelli di divani o divani letto firmati Tino Mariani e comprensivi di poggiatesta universale vanno segnalati:

  • Harry
  • Azzorre
  • Byron (Large e Small)
  • Hawaii (Top e Regular)

Ciascuno di questi modelli è chiaramente personalizzabile a seconda delle esigenze specifiche del cliente, e può dunque essere prodotto ad hoc in termini di rivestimenti, materiali e colori. Ciò che li accomuna è invece l’altissimo grado di comfort che garantiscono all’utilizzatore, grazie a un appoggio completo e perfetto sia del capo che delle spalle, anche per persone di alta statura.

Desideri un preventivo o una consulenza personalizzata per i divani con poggiatesta universale che progettiamo e produciamo quotidianamente?

Contattaci subito senza impegno!

La differenza tra divani letto artigianali e industriali

by Divani Tino Mariani|28 febbraio 2019|0 Comments |Poltrone e divani

Quale differenza c’è tra divani letto artigianali e divani letto industriali? Qualunque produttore di divani su misura vi risponderebbe che si tratta di un divario abissale in termini di personalizzazione, qualità, servizio, e avrebbe tendenzialmente ragione.

Rivolgersi a un’azienda altamente specializzata per la realizzazione di divani letto artigianali permette, letteralmente, di dare forma concreta a ipotesi progettuali che, con l’acquisto di manufatti industriali, resterebbero pressoché inarrivabili.

La principale differenza tra divani letto artigianali e industriali risiede dunque nella possibilità di ottenere un prodotto che rispetta in tutto e per tutto le vostre esigenze. Questo principio può essere applicato praticamente a qualunque componente del divano letto:

  • Dimensioni e ingombri
  • Struttura
  • Materiali
  • Finiture
  • Tessuti
  • Colori
  • Forme

Allo stesso tempo, soprattutto se vi trovate in condizione di dover rispettare specifiche necessità funzionali, i divani letto artigianali sapranno sempre garantirvele. Laddove è possibile certamente individuare buone soluzioni tra i divani industriali nel rispetto di particolari caratteristiche, altre saranno assenti. Qualche esempio? Un divano letto industriale può avere le dimensioni che cercate ma non lo stile, il tipo di finitura che vi serve ma non le caratteristiche funzionali che desiderate, e via discorrendo.

Al contrario, i divani letto artigianali permettono di definire, già a priori, qualunque specifica del prodotto e, grazie alla maestria del produttore, di vedere realizzato un manufatto interamente su misura di ogni singola esigenza.

Tino Mariani è il punto di riferimento in Lombardia nel design e nella produzione di divani su misura di alta qualità, non soltanto per il livello delle sue realizzazioni ma anche per il suo servizio, accuratamente calibrato per garantire a ogni cliente una soddisfazione totale:

  • Prezzi accessibili e competitivi
  • Tempestività e tempistiche di realizzazione puntuali e veloci
  • Consulenza di alto livello in fase di prevendita
  • Adeguato supporto in customer care

Desiderate ricevere un preventivo personalizzato per i vostri divani letto artigianali, o consultare i nostri tecnici? Potete contattarci subito: saremo lieti di dare vita (e morbidezza!) ai vostri sogni.

La comodità e l’igiene del tessuto antimacchia per divani

by Divani Tino Mariani|20 febbraio 2019|0 Comments |Poltrone e divani |, , ,

La comodità e l’igiene del tessuto antimacchia per divani è senza dubbio una delle ragioni per cui questo tipo di soluzione è sempre più preferita dai consumatori.  Ma di cosa si tratta, esattamente?

Il tessuto antimacchia per divani ha la caratteristica di non permettere il passaggio, tra le sue fibre, di liquidi come acqua e composti oleosi. Nella pratica, questo significa che quando un liquido cade accidentalmente sul divano, la macchia rimane esterna al tessuto.

La comodità e l’igiene del tessuto antimacchia per divani risiede dunque nella possibilità di smacchiare in modo rapido semplicemente con l’ausilio di carta da cucina o panni morbidi: basterà posare la carta o il tessuto sulla macchia in modo da farla completamente assorbire, il tutto senza premere né sfregare il rivestimento del divano.

Se la macchia stagna sul tessuto un po’ più a lungo, sarà invece sufficiente intervenire passando un panno leggermente umido sulla superficie. In questo modo anche l’eventuale alone svanirà.

Il tessuto antimacchia per divani può essere comunque ulteriormente pulito con l’ausilio di sapone neutro, da risciacquarsi poi con una spugna umida.

Di fatto, dunque, il tessuto antimacchia per divani rappresenta una innovativa tecnologia che garantisce un’estetica gradevole e un’ottima performance in termini di mantenimento e pulizia.

La comodità e l’igiene del tessuto antimacchia per divani sarà notevole soprattutto se l’ambiente è popolato anche da bambini o animali, se il divano è soggetto a costanti sollecitazioni oppure se il suo rivestimento è di un colore molto chiaro e delicato.

Grazie all’utilizzo delle nanotecnologie, il tessuto antimacchia per divani si rivela totalmente idro e olio-repellente poiché le sue fibre sono impenetrabili da qualunque tipo di liquido macchiante.

Un’ulteriore comodità garantita dal tessuto antimacchia per divani risiede nella possibilità di sfoderare il divano e lavarne il rivestimento direttamente in lavatrice. In questo senso, si consiglia di non lavare a temperature superiori ai 30° gradi e si ricorda che il trattamento antimacchia resiste solitamente fino a una trentina di lavaggi. In linea generale, comunque, lavare il tessuto antimacchia non sarà quasi mai necessario.

Altre caratteristiche del tessuto antimacchia per divani che lo rendono comodo e performante sono:

  • Anallergico
  • Antibatterico
  • Traspirante
  • Riciclabile
  • Esteticamente gradevole
  • Declinabile in diversi colori

Contattate subito gli esperti di Tino Mariani per ricevere una consulenza personalizzata sul tessuto antimacchia per poltrone e divani perfetto per voi.

Tutti i divani e divani letto della nostra collezione infatti, possono essere rivestiti con il tessuto antimacchia che preferisci!

Pantone 2019 Scelta Divano

Pantone 2019: nuove idee per la scelta del tuo divano

by Divani Tino Mariani|7 febbraio 2019|0 Comments |Poltrone e divani

Il colore Pantone 2019 rappresenta un eccezionale strumento per dare vita a nuove idee per la scelta del tuo divano. Ma per comprendere la sua importanza, è necessario fare un passo indietro e spiegare cos’è, esattamente il Pantone Color of the Year.

Da circa vent’anni, l’azienda Pantone rilascia annualmente il Pantone Color of the Year dopo un confronto attento con gli esperti di diversi settori industriali, con lo scopo di definire le tendenze cromatiche dell’anno e influenzare lo sviluppo di prodotti e le decisioni in materia di acquisti in svariati settori industriali, dal design al fashion, dall’arredamento alla grafica. La scelta del Color of the Year è il risultato di uno studio accurato e di una profonda analisi delle tendenze svolta in ogni angolo del mondo, così da definire gli influssi provenienti dagli ambiti più svariati, incluse le nuove tecnologie, i nuovi materiali e le texture che hanno un impatto sul colore.

Il colore Pantone 2019 si chiama Living Coral, ed è una tonalità corallo piena di vitalità con un accenno dorato che infonde energia e ravviva con delicatezza. Si tratta di una tonalità molto vivace eppure delicata, in grado di avvolgere con calore e infondere conforto e ottimismo. La scelta di Pantone è caduta su Living Coral poiché, in un momento storico in cui la vita virtuale è sempre più marcata e sempre più frenetica, diventa importante sperimentare momenti autentici e coinvolgenti che consentano di instaurare intimità e legami personali. In questo senso, Living Coral si propone come tonalità socievole e vivace che simboleggia un’innata necessità di ottimismo e incarna il desiderio di un’espressione giocosa.

Considerato vera e propria essenza della vita moderna, il colore Pantone 2019 trova collocazione perfetta in svariati elementi dell’interior design e in particolare nell’arredo tessile, e può dunque rappresentare un importante fattore di scelta per il tuo divano.

Living Coral potrà dunque fare la sua comparsa sul rivestimento in tessuto di interi divani, riverberato su velluto, cotone, seta tinta, o in alternativa su dettagli quali schienali, braccioli e cuscini. Potrà essere proposto in versione matte o traslucido e la sua specifica tonalità permetterà un accostamento anche con colori molto neutri, come il bianco, il nero e il grigio.

Il colore Pantone 2019, nella sua tonalità particolare di rosa corallo, composta da un mix brillante di arancio e rosa con una punta dorata, verrà utilizzato nell’interior design per inserti e dettagli e avrà soprattutto lo scopo di rendere più vivace, intimo e originale un arredo di colori neutri.

Nella scelta del tuo divano, ti consigliamo di utilizzare il colore Pantone 2019 puntando su decorazioni tono su tono e di richiamarlo in diversi punti della zona giorno: dai cuscini ai soprammobili, dai paralumi alle pareti.

In alternativa, potrai optare per un divano completamente artigianale che ti lascerà massima libertà di scelta nei colori, nelle forme, nei tessuti e nelle dimensioni, declinando Living Coral in modo totalmente personalizzato per calzare al meglio con l’estetica della tua zona living.

Gli esperti di Tino Mariani sono a tua completa disposizione per offrirti tutta la consulenza che desideri.

Divani letto in tessuto sfoderabile: ogni quanto lavarli?

by Divani Tino Mariani|31 gennaio 2019|0 Comments |Poltrone e divani

I divani letto in tessuto sfoderabile offrono non soltanto la comodità di poter essere aperti e utilizzati per dormire, ma anche di poter essere lavati comodamente a casa. Lavare il rivestimento dei divani letto in tessuto sfoderabile è un’attività non particolarmente gravosa che è possibile svolgere sia a mano che con l’ausilio della lavatrice. Ma ogni quanto è opportuno farlo?

In generale, tutti i divani letto in tessuto sfoderabile possiedono un’etichetta o una scheda con le indicazioni del costruttore in merito alle istruzioni di lavaggio. Chiaramente, queste dovranno essere rispettate in dettaglio.

Tali informazioni potranno fare riferimento a una serie di caratteristiche, quali la temperatura di lavaggio, la possibilità di lavaggio a secco, quella di candeggio, l’asciugatura con asciugatrice a tamburo rotativo e la stiratura.

Nel momento in cui si decide di lavare i divani letto in tessuto sfoderabile bisognerà dunque fare riferimento a queste indicazioni così come alla tipologia di tessuto che ricopre il manufatto, poiché ciascuna di essi ha le proprie particolarità.

Di norma, i divani letto in tessuto sfoderabile possono presentare un rivestimento realizzato in cotone, lana, seta, velluto o microfibra.

Da Tino Mariani potrai scegliere di acquistare il tuo nuovo divano letto anche in tessuto anti macchia sfoderabile. La collezione dei tessuti anti macchia, sempre in aggiornamento, ti permetterà di scegliere un rivestimento resistente, pratico, elegante e impeccabile, perfetto per il tuo nuovo divano o divano letto di qualità artigiana.

Ecco qualche consiglio relativo all’acquisto di divani letto in tessuto sfoderabile:

In linea generale, per quanto riguarda la frequenza di lavaggio, ogni divano letto in tessuto sfoderabile sarà soggetto alle proprie esigenze che faranno naturalmente riferimento alle abitudini di utilizzo.

Nel caso di un utilizzo sporadico, è possibile procedere alle normali operazioni di manutenzione (aspirazione, esposizione all’aria dei cuscini) con cadenza settimanale, e valutare il lavaggio dei divani letto in tessuto sfoderabile all’incirca una volta all’anno.

Al contrario, se il prodotto è utilizzato con regolarità, si suggerisce di procedere al lavaggio almeno due volte l’anno.

Vi sono inoltre specifiche condizioni che possono portare a un aumento della frequenza di lavaggio dei divani letto in tessuto sfoderabile, e che includono:

  • La presenza di animali in casa
  • L’utilizzo costante da parte di bambini
  • La presenza di macchie
  • La permanenza in locali chiusi o con scarso ricircolo d’aria
  • La permanenza in locali umidi e poco illuminati

Nel momento in cui procederete al lavaggio dei divani letto in tessuto sfoderabile, è essenziale attendere che il rivestimento sia completamente asciutto prima di sistemarlo nuovamente sul manufatto. La stagnazione di umidità potrebbe infatti inficiare notevolmente la performance e la durata nel prodotto.

In caso di dubbi in merito alle modalità o alla frequenza di lavaggio dei divani letto in tessuto sfoderabile, è comunque sempre opportuno mettersi in contatto con il produttore per ricevere suggerimenti e istruzioni approfondite.

Scopri la collezione divani letto in tessuto sfoderabili Tino Mariani.

Divani poco profondi: la soluzione perfetta per piccoli soggiorni

by Divani Tino Mariani|4 dicembre 2018|0 Comments |Poltrone e divani |, , , ,

I divani poco profondi rappresentano una delle soluzioni d’arredo più adeguate soprattutto nel caso in cui lo spazio a disposizione in salotto o in soggiorno sia particolarmente limitato. È importante sottolineare che i divani poco profondi non equivalgono necessariamente a un comfort inferiore o a una qualità più ridotta, al contrario!

Noi di Tino Mariani, proprio in funzione delle specifiche abitative di molti nostri clienti, abbiamo progettato con grande cura una serie di divani poco profondi con il fine ultimo di garantire i plus che accompagnano tutti i nostri prodotti: massima attenzione progettuale, scelta accurata di materiali e rivestimenti, assoluto comfort e lunga durata nel tempo. A tutto questo, naturalmente, aggiungiamo anche l’importante elemento del design: i divani poco profondi messi a disposizione da Tino Mariani non sono soltanto comodi per rilassarsi, ma anche bellissimi da vedere!

Divano Moderno Manhattan Tino Mariani

Vediamo dunque insieme alcuni modelli di divani poco profondi che abbiamo progettato e realizzato per arredare spazi di metratura limitata o ambienti intimi e raccolti.

  • Divani poco profondi: Manhattan | Proposto di default con un minore ingombro in termini di profondità, questo modello moderno, attuale, giovane e alla moda è particolarmente indicato non soltanto per chi ha specifiche esigenze di spazio, ma anche per chi desidera un divano dal look minimalista ed elegante, capace di adattarsi a qualunque ambiente e fortemente contemporaneo. La grande qualità artigiana di Manhattan è visibile in ogni dettaglio: dalle finiture al cuscino unico nella seduta, realizzato in piuma d’oca con inserto in poliuretano espanso.
  • Divani poco profondi: Blow | La caratteristica chiave di questo modello risiede nella sua assoluta artigianalità e componibilità. Blow è un divano realizzabile totalmente su misura, e che dunque può rispettare qualunque esigenza non soltanto stilistica, ma anche dimensionale. Disponibile sia in versione angolare che lineare, questo modello può essere realizzato con piedino a vista, basamento lucido o volantino morbido ed è ideale soprattutto per gli amanti dello stile moderno e contemporaneo.
  • Divani poco profondi: Merit | Questo splendido modello artigianale e componibile è personalizzabile in ogni dettaglio, sia in termini di finiture che di dimensioni. Disponibile in versione lineare o angolare, con rivestimento in pelle o in tessuto, offre una struttura in legno massello garantita 20 anni, imbottitura dei sedili in poliuretano espanso con rivestimento in tela di cotone, imbottitura degli schienali in 100% piuma d’oca, piedini in legno di diverse essenze o in metallo, rivestimento sfoderabile e personalizzazione totale persino nelle dimensioni dei braccioli.
  • Divani poco profondi: Antoine | Questo modello completamente artigianale e realizzabile su misura offre un look moderno, contemporaneo ed estremamente adattabile a ogni ambiente. La massima qualità di ogni elemento che lo compone e l’attenzione minuziosa all’aspetto del comfort, declinata anche nello schienale imbottito in piuma d’oca per un benessere di livello superiore, permettono ad Antoine di collocarsi tra i divani di profondità contenuta pensati per un relax assoluto.
  • Divani poco profondi: Denny | Anche in questo caso, la personalizzazione e l’artigianalità del modello la fanno da padrone, con un divano declinabile nelle dimensioni, forme e finiture più diverse. Dalla versione lineare a quella angolare, sino alla customizzazione completa di larghezza, dimensione dei cuscini e rivestimenti, Denny è nato con l’obiettivo di adattarsi alla perfezione ad ambienti differenti sia in termini di spazio che di stile, garantendo sempre la migliore qualità e un assoluto benessere per l’utilizzatore.

Poltrone relax elettriche: il miglior regalo di Natale!

by Divani Tino Mariani|9 novembre 2018|0 Comments |Poltrone e divani

Perché le poltrone relax elettriche sono il miglior regalo da fare a Natale? Perché le loro qualità sono indiscutibili!

Questi eleganti e performanti elementi d’arredo sono progettati e costruiti per migliorare significativamente il grado di comfort dell’utilizzatore. Sono dunque poltrone che influiscono in modo concreto sul livello di relax, molto più di quanto non facciano le loro omologhe “standard”.

Le poltrone relax elettriche sono, contrariamente al credere comune, il regalo di Natale perfetto non soltanto per le persone anziane e con difficoltà motorie, ma per chiunque desideri una seduta più confortevole mentre si rilassa in poltrona. Potrete quindi scegliere di regalare una poltrona relax virtualmente a chiunque!

Ma come scegliere la migliore poltrona relax elettrica da regalare a Natale? Ecco alcuni consigli che vi permetteranno di fare l’acquisto giusto.

  • Attenzione agli spazi: di norma, qualunque poltrona relax può essere abbinata a un arredo preesistente. Attenzione dunque a tenere sempre conto dello spazio effettivo che avrete a disposizione, considerando soprattutto che le poltrone relax elettriche, una volta aperte, possono occupare un ingombro fino ai due metri.
  • Una prova in prima persona: le poltrone relax elettriche, per essere apprezzate, dovrebbero essere necessariamente provate. Recatevi quindi presso lo showroom e chiedete la consulenza dei tecnici, che vi aiuteranno a individuare la soluzione perfetta in base a livello di utilizzo, stile di vita ed eventuali caratteristiche particolari della persona che dovrà utilizzarla.
  • Performance e qualità: esistono diversi modelli di poltrone relax elettriche, che possono distinguersi non soltanto per forme, dimensioni o estetica, ma anche per performance e funzionalità. La presenza di uno o due motori è soltanto una delle tante variabili a cui dovrete prestare attenzione prima di procedere all’acquisto.
  • Anche l’occhio vuole la sua parte: una volta assodata la qualità della vostra poltrona relax elettrica, dovrete tenere presente anche il suo look. Questo elemento d’arredo andrebbe scelto in funzione dello stile dell’ambiente di destinazione, in modo da non stonare ma, al contrario, da adattarsi in modo armonico con i colori e il design che lo circonderanno. Ricordate che esistono moltissimi modelli di poltrone relax elettriche anche in termini estetici: dai modelli classici a quelli più moderni e minimalisti, dai colori neutri ai pattern più originali e colorati e via discorrendo.
  • Il valore del rivestimento: l’ultimo fattore a cui vi consigliamo di prestare attenzione prima dell’acquisto di una poltrona relax elettrica è il rivestimento, che contribuisce a raggiungere il giusto livello di comfort. Scegliete materiali pratici, resistenti, lavabili. Tenete inoltre presente che la pelle o il tessuto, per quanto molto gradevoli alla vista, potrebbero non risultare comodi. Vi consigliamo quindi di favorire rivestimenti traspiranti e antibatterici, preferibilmente sfoderabili.

Siete pronti a regalare una splendida poltrona relax elettrica? Non abbiate dubbi: chiunque la riceva, sarà felicissimo!

Poltrone relax elettriche: tutto quello che c’è da sapere

by Divani Tino Mariani|9 novembre 2018|0 Comments |Poltrone e divani

Le poltrone relax elettriche sono un elemento d’arredo peculiare che ha, come obiettivo principale, quello di garantire massimo comfort all’utilizzatore e definire al contempo il design degli ambienti domestici.

Le poltrone relax elettriche, come è evidente dal loro nome, nascono proprio per offrire un livello di comodità decisamente più elevato rispetto alle poltrone standard. Tipicamente, sono equipaggiate con uno o più motori elettrici che vanno a operare sull’alzapersona e sul poggiapiedi. Anche nella loro versione manuale, le poltrone relax possono assumere tre diverse posizioni:

  • Posizione di seduta standard
  • Posizione TV con poggiapiedi sollevato
  • Posizione riposo con poggiapiedi alzato e schienale reclinato

Le poltrone relax elettriche sono un elemento d’arredo di nuova generazione che non è destinato soltanto a persone anziane o con difficoltà motorie, ma virtualmente a utilizzatori di qualunque età e condizione fisica che, semplicemente, amano stare in poltrona e che la utilizzano per rilassarsi, leggere, guardare la TV, navigare al computer. Al massimo comfort, le poltrone relax sommano le migliori prestazioni tecniche e una maggiore tutela della salute della schiena, del collo e delle gambe.

Nelle loro versioni più evolute e qualitativamente superiori, le poltrone relax elettriche permettono di modificare la postura dell’utilizzatore anche quando quest’ultimo è già seduto. Ciò avviene con l’ausilio di comandi che sono di norma collocati su un apposito telecomando.

Poltrone relax elettriche: i vantaggi

Quali sono i principali vantaggi di utilizzare poltrone relax elettriche? Scopriamoli insieme!

  • Le proposte di Tino Mariani sono tutte realizzate secondo le regole del migliore artigianato italiano
  • Sono prodotti funzionali, performanti ed esteticamente in linea con i trend più attuali e possono dunque essere integrate senza problemi nel look del soggiorno
  • L’alta qualità dei materiali e delle finiture garantisce una lunga durata nel tempo e una performance sempre eccellente
  • Permettono di alzarsi e sedersi in tutta comodità e sono dunque consigliate per chi soffre di problemi alla schiena o alle gambe
  • La mobilità della pediera permette di migliorare la circolazione sanguigna, attenuando gonfiore e stanchezza
  • Migliorano in modo sensibile il sostegno alla colonna vertebrale e l’allineamento di testa e collo

Poltrone relax elettriche: le proposte Tino Mariani

Tino Mariani offre numerosissimi modelli di poltrone relax elettriche, tutte progettate per unire il massimo comfort a un’estetica di alto livello. Vi invitiamo, in questo senso, a prendere visione della sezione dedicata sul sito web aziendale e riportiamo a seguire tre degli svariati modelli a disposizione:

  • Poltrona relax elettrica Ischia: munita di tavolino estraibile. Alza persona di serie, kit roller system, disponibile nella versione a due motori. Prima di tutto comoda ed accogliente, è caratterizzata da un particolare disegno dello schienale, ergonomico e sagomato, che la rende una poltrona relax unica nel suo genere.
  • Poltrona relax elettrica Onda: comoda e funzionale, offre schienale ergonomico e seduta realizzata con strato di Memory per un comfort particolarmente elevato. Ideale per chiunque presenti problemi motori o semplicemente desideri una poltrona orientata al relax assoluto, Onda può essere rivestita in pelle, ecopelle, tessuto e microfibra per adattarsi al meglio al look degli ambienti domestici.
  • Poltrona relax elettrica Bergé Compact: poltrona relax elettrica con supporto lombare BF15, Roller System, Comandi a bracciolo, fodere copriseduta e copribraccioli e kit batteria. I braccioli di questo modello sono staccabili e l’intero design della persona è finalizzato al massimo comfort psicofisico dell’utilizzatore. Semplice e intuitivo, questo dispositivo medico offre la massima eleganza e una tecnologia da top di gamma.

Pronti a scegliere la poltrona relax che risponde alle vostre esigenze?

Divano sala d’attesa

by Divani Tino Mariani|25 ottobre 2018|0 Comments |Poltrone e divani

State valutando l’acquisto di un divano per sala d’attesa? Sia che si tratti di divani per sala d’attesa in ufficio, che divani di design per ufficio o per qualunque altra destinazione d’uso, Tino Mariani è il punto di riferimento in Lombardia, e in particolare in Brianza, per offrirvi sempre le soluzioni più adeguate.

Dai divani per ufficio più economici sino ai divani per sala d’attesa più evoluti e performanti, gli esperti dell’azienda sono a vostra completa disposizione per offrirvi una consulenza d’alto livello nella definizione della soluzione di interior design più adatta alle vostre specifiche esigenze.

Per quanto riguarda il vostro divano per sala d’attesa, Tino Mariani mette a disposizione una vasta serie di modelli assai diversificati per stile, dimensioni, tecnologia, materiali, colori e finiture, in modo da soddisfare in modo impeccabile qualunque esigenza di design o di performance. È infatti importante ricordare che i divani per sala d’attesa hanno una funzione duplice e assolutamente non ininfluente:

  • Contribuire alla definizione dello stile di un ambiente
  • Garantire un ottimo grado di comfort a chi di utilizza

Nella scelta dei migliori divani per sala d’attesa da ufficio, ad esempio, sarà dunque importante valutare assieme a consulenti esperti il modello che più di tutti è in grado di offrire un rapporto positivo tra queste due specifiche caratteristiche.

Divani per sala d’attesa: le proposte di Tino Mariani

Tino Mariani mette a vostra disposizione un’infinità di tipologie e modelli, ciascuno caratterizzato da benefici e peculiarità ben identificative:

  • Divani componibili
  • Divani angolari
  • Divani classici
  • Divani su disegno
  • Divani su misura
  • Divani Chester

A seconda dello stile e della destinazione d’uso, gli esperti dell’azienda vi aiuteranno a identificare il modello più adeguato in termini di qualità, prestazioni, resistenza alle sollecitazioni, estetica e lunga durata nel tempo.

La scelta del vostro divano per sala d’attesa con la consulenza di Tino Mariani vi permetterà di beneficiare della lunga esperienza di un’azienda che non soltanto rappresenta l’eccellenza mobiliera brianzola tanto celebre in tutto il mondo, ma che è anche in grado di fornirvi una vasta gamma di servizi accessori ad alto valore aggiunto:

  • Consulenza
  • Preventivi gratuiti
  • Soluzioni su misura, su disegno e personalizzate
  • Realizzazione e vendita diretta
  • Consegna e montaggio
  • Rifacimento divani preesistenti

Entrate subito in contatto con i competenti tecnici di Tino Mariati per il vostro divano per sala d’attesa!

Guida alla scelta del divano

by Divani Tino Mariani|25 ottobre 2018|0 Comments |Poltrone e divani

Vi proponiamo oggi una pratica guida alla scelta del divano che vi permetterà di valutare tutte le discriminanti corrette per portare a termine un acquisto davvero soddisfacente, in linea sia con le vostre necessità estetiche che funzionali.

Al fine di facilitarvi la lettura, abbiamo deciso di organizzare la nostra guida alla scelta del divano in un pratico elenco che, punto dopo punto, prenderà in considerazione tutti i fattori che non bisogna mai dimenticare nella definizione di questo importante elemento d’arredo destinato a qualunque ambiente, sia residenziale che professionale, sia destinato all’hospitality che al retail, sino agli ambienti di rappresentanza.

Come scegliere il divano: consigli pratici

Vediamo dunque insieme tutto ciò che dovremo valutare per acquistare il divano perfetto per le nostre esigenze.

  1. Attenzione alla posizione: la scelta del divano comporta una valutazione attenta della sua collocazione all’interno degli spazi. Andranno dunque sempre tenuti presenti a priori eventuali ingombri che potrebbero pregiudicare l’inserimento di un divano di certe dimensioni, piuttosto che quella di impianti addossati alle pareti. In questo senso, è sempre bene avere un’ottima idea degli spazi prima ancora di valutare diversi modelli di divano: un modello ad angolo, ad esempio, non sarà la soluzione corretta se disponiamo di un ambiente di metratura limitata!
  2. Il design e le forme: la scelta del divano include naturalmente anche una valutazione attenta della tipologia di design che abbiamo in mente per i nostri ambienti. Contemporaneo? Classico? Rustico? Minimalista? In questo senso, i modelli a disposizione sono sempre infiniti, e la valutazione andrà effettuata in termini di linee e forme, ma anche di colori e finiture. Infine, attenzione alle specifiche estetiche che determinano il look del divano: un modello con telaio a vista, leggermente sollevato da terra, potrebbe per esempio essere una buona soluzione in presenza di un pavimento che merita di essere osservato o di spazi non troppo ampi, che hanno bisogno di risultare ariosi alla vista.
  3. L’importanza del rivestimento: il rivestimento del divano può essere di diverse tipologie – pelle, tessuto, cotone, velluto, poliestere – ciascuna delle quali dotata di specifiche caratteristiche tecniche. Se il divano potrebbe macchiarsi con facilità, meglio forse orientare la scelta su un modello sfoderabile. Se avete animali in casa, probabilmente sarà bene evitare delicati rivestimenti in pelle. In buona sostanza, è opportuno valutare bene a quali sollecitazioni il divano verrà sottoposto per determinare il rivestimento più adeguato e fare un acquisto corretto.
  4. Il colore: anche il colore influenza moltissimo la scelta del divano e, così come nei casi precedenti, l’offerta a vostra disposizione sarà vastissima. Dalle nuance tenui alle cromie di grande impatto, dalle tinte unite ai pattern grafici, come orientarsi? Non fermatevi mai alla prima proposta, ma considerate l’effetto estetico che il colore scelto avrà sullo spazio di destinazione e, soprattutto, con il pattern cromatico che è già presente negli altri elementi d’arredo. Il risultato dovrà essere armonico, non straniante.
  5. L’integrazione con gli altri elementi d’arredo: il divano è un elemento che dovrà necessariamente trovare integrazione perfetta con gli altri mobili della stanza, o addirittura della casa, inclusi i complementi di arredo tessile. Nella scelta del divano giusto, tenete presente quali e quanti di questi elementi avete intenzione di non sostituire, in modo da creare un’accordanza perfetta.
  6. La funzione: quale funzione avrà il divano? Diventerà un microcosmo sul quale rilassarsi per diverse ore al giorno oppure sarà un elemento di passaggio, più estetico che pratico? Questo tipo di valutazione sarà perfetta per definire non soltanto il modello, ma anche la tipologia e persino la fascia di prezzo.
  7. Rapporto qualità/prezzo: infine, nella scelta del divano dovrete sempre valutare in modo attento il rapporto tra costo e prestazioni. Sia che desideriate una soluzione d’alta gamma, magari persino artigianale, che un modello più economico, potrete beneficiare di un’offerta molto ampia e pensata per soddisfare le esigenze più diverse. Confrontate diversi modelli e diversi preventivi per comprendere quale soluzione faccia davvero per voi, non fermatevi al primo!

Queste sono le regole chiave della nostra guida alla scelta del divano. Siete pronti a cominciare?

Space E Wifi.001

Poltrone relax con meccanica Space

by Divani Tino Mariani|14 settembre 2018|0 Comments |News |, , , , ,

Poltrone relax con meccanica SPACE. 100% made in Italy.

Da Tino Mariani puoi trovare le poltrone relax dotate di meccanica SPACE con doppia pediera. Questa meccanica estremamente innovativa è disponibile solo su alcuni modelli della nostra collezione.

Il meccanismo SPACE consiste in una pratica doppia pediera che consente anche alle persone di statura elevata di appoggiare le caviglie, garantendo massimo comfort e comodità. Questa particolare meccanica è stata studiata per offrire all’utilizzatore la posizione zero gravity, per avvalersi di maggiori benefici cardiovascolari.

I nostri modelli dotati di meccanica SPACE sono richiestissimi ed apprezzati davvero da tutti, non soltanto per comodità e funzionalità, ma anche per l’estetica curata in ogni minimo dettaglio, tanto da rendere queste poltrone perfette per andare ad arredare ogni stanza della casa.

Se vuoi constatare di persona la comodità delle poltrone relax dotate di meccanica SPACE a doppia pediera, vieni nel nostro negozio. Potrai trovare molteplici modelli a tua disposizione tra i quali potrai scegliere quello più consono alle tue necessità.

Infine, Tino Mariani seleziona le migliori poltrone relax elettriche, dotate di doppia pediera, con rivestimento in tessuto anti macchia. Prima di tutto, vogliamo soddisfare le richieste della nostra clientela offrendo poltrone relax in pronta consegna, disponibili anche nella versione con meccanica SPACE.

Le poltrone relax con meccanica SPACE ( doppia pediera per un comfort maggiore ) sono le seguenti:

Hai un arredamento particolare o per un tuo capriccio desideri rivestire la tua nuova poltrona relax Tino Mariani con un tessuto esclusivo, pregiato o particolare?

Siamo in grado di soddisfare ogni tua richiesta stilistica per fornirti una poltrona relax unica realizzata artiginalmente in funzione dei tuoi gusti e del tuo arredamento, sempre estremamente comoda e confortevole.

Comando Wifi Per Poltrone Relax Tino Mariani

Poltrone relax disponibili con comando Wi-Fi

by Divani Tino Mariani|14 settembre 2018|0 Comments |News |, ,

Poltrone relax con comando wi-fi. Innovazione 100% made in Italy.

Se prima di tutto, possedere una poltrona relax è un vanto e una comodità non da poco, averne una dotata di comando wi-fi rappresenta sicuramente un’ulteriore garanzia di praticità e massimo comfort a 360 gradi.

Da oggi è infatti possibile utilizzare le nostre poltrone dotate di meccanismo relax comandandole con l’ausilio di un pratico telecomando wi-fi di ultima generazione.

Maneggevole, senza fili, semplice da utilizzare: ecco le caratteristiche di questo pratico comando di ultima generazione.

Il telecomando è privo di fili, elimina quindi gli ingombri e gli impedimenti dettati dalla presenza di questi elementi. Il nuovo dispositivo wi-fi è attualmente disponibile per tutte le poltrone della linea Lift-Relax ed è pensato per agevolare ogni movimentazione e semplificarla.

Scegliere una poltrona relax con comando wi-fi infine, equivale infatti a moltiplicare la praticità di queste sedute. Eliminando ogni possibile intralcio dettato dalla presenza di fili e cavi e, al contempo, dando la possibilità di modificare inclinazione della seduta e di ogni altro elemento anche a distanza.

Vieni a scoprire direttamente in negozio questo nuovissimo dispositivo e constata di persona quanto lo stesso possa migliorare il comfort di una poltrona relax.

Il comando wi-fi ti consentirà di regolare il relax della tua nuova poltrona a distanza.

Summer Sale Tino Mariani.002

Saldi di luglio

by Divani Tino Mariani|3 luglio 2018|0 Comments |News |, ,

È il momento giusto per cambiare divano: i modelli in pronta consegna sono tuoi con sconti dal 40% al 50%! Fino al 31 luglio.

Stai pensando di cambiare il divano o di acquistarne uno nuovo? Perché non approfittare subito della nostra esclusiva offerta?

Abbiamo a disposizione una vasta gamma di splendidi divani di eccezionale qualità, proposti con sconti davvero incredibili.

Scopri subito i modelli scontati del 30% e quelli in pronta consegna con sconti dal 40% al 50%!

Perché aspettare? Scegli la qualità Tino Mariani!

Dai un’occhio al nostro outlet online, troverai alcune delle ottime proposte in pronta consegna per il tuo salotto o la seconda casa. Ti aspettiamo in negozio a Lissone! 🙂

Approfitta delle offerte speciali con consegna GRATUITA per le città di Milano, Monza e relative province.

Tino Mariani Saldi Luglio

Divano Letto Zeus Con Chaise Longue Tino Mariani

Il miglior divano letto per uso quotidiano quali caratteristiche deve avere?

by Divani Tino Mariani|19 giugno 2018|0 Comments |Poltrone e divani |, , ,

Un divano letto può essere utilizzato ogni giorno? Quale caratteristiche deve avere il migliore per garantire ottime performance, comodità e assicurare un riposo realmente rigenerante?

Il riposo è fondamentale per ogni persona, dormire male equivale infatti a vivere male tutta la giornata, affrontandola con uno spirito negativo e risultando più facilmente irritabili. La scelta di un divano letto da impiegare quotidianamente è quindi molto importante, non deve essere presa con superficialità soffermandosi solo su alcuni aspetti, ma deve risultare mirata e attenta con lo scopo di soddisfare ogni esigenza.

I divani letti sempre più stanno prendendo piede e vengono impiegati anche quotidianamente per riposare, ragione per cui risulta indispensabile valutarne bene ogni caratteristica per scegliere poi la soluzione migliore, ovvero quella in grado di garantire al contempo comfort e funzionalità.

Divano Letto Moderno Praga Tino Mariani

 

 

Vedendo quindi la problematica in quest’ottica, il miglior divano letto per uso quotidiano quali caratteristiche deve avere?

  • Essere dotato di un materasso realmente comodo, dello spessore di almeno 15 centimetri, per accogliere il corpo e soprattutto per assicurare il giusto sostegno, riducendo il rischio d’insorgenza di dolori legati all’assunzione di una postura scorretta
  • Possedere un supporto realizzato con rete elettrosaldata idonea sia con meccanismi a cinghie elastiche che con quelli a doghe telescopiche
  • Prendete in considerazione anche la possibilità di optare per una soluzione dotata di vani contenitori nei quali riporre cuscini e coperte quando non utilizzati, senza che gli stessi rimangano in giro trasmettendo un senso di disordine nella stanza
  • Tenete conto dello spazio disponibile, vero elemento vincolante per la trasformazione del divano letto. Alcuni modelli possono essere dotati addirittura di terminale a penisola sfruttabile come letto per bambini
  • Non trascurate l’imbottitura, fondamentale perché la seduta non risulti eccessivamente rigida o poco confortevole, tenendo presente che la struttura verrà impiegata non soltanto come letto, ma anche come divano
  • Lo stile e i tessuti impiegati per il rivestimento devono essere facili da smacchiare in caso di danneggiamenti, pratici e soprattutto idonei per risultare in armonia con le caratteristiche dell’ambiente circostante
  • Ragionare sul criterio di utilizzo con il quale verrà impiegato, ovvero se quotidiano, la soluzione deve necessariamente essere dotata di un meccanismo di apertura estremamente pratico e moderno, in grado di consentirvi con pochi gesti di aprirlo e richiuderlo senza troppe manovre
  • Optate per una soluzione di qualità, realizzata con materiali di prima scelta e robusti, capaci di assicurare durevolezza nel corso del tempo. Evitate prodotti low cost e di qualità scadente in quanto se intendete utilizzare il divano letto quotidianamente dovrà essere dotato anche di un meccanismo realmente valido e durevole anche in presenza di sollecitazioni frequenti.

 

Divano Letto Moderno Con Piedini Alti Praga Tino Mariani