Rifacimento divano: come avviene?

Tino Mariani > Poltrone e divani > Rifacimento divano: come avviene?

Rifacimento divano: come avviene?

| Poltrone e divani

Lo sapevate che il divano tanto amato può essere sottoposto a un integrale rifacimento? Se il vostro elemento di stile vi è particolarmente caro e non desiderate acquistarne uno nuovo ma semplicemente riportare il divano di casa al suo antico splendore, gli esperti di Tino Mariani sono a vostra disposizione per studiare un progetto di restyling completo che porterà il divano a riavere le sue migliori caratteristiche estetiche e funzionali.

Fermo restando che ogni progetto di rifacimento divano avrà delle caratteristiche ad hoc che dipenderanno dai più svariati fattori, esistono senza dubbio una serie di regole e azioni generali che vengono sempre rispettate. Per quanto riguarda invece la personalizzazione del rifacimento divano, questa potrà essere soggetta a discriminanti specifiche, quali:

  • Il livello di usura del divano
  • La qualità e quantità del danno estetico o funzionale presente sul manufatto
  • I materiali utilizzati per il divano
  • Il budget a disposizione
  • Le richieste specifiche del committente

Rifacimento divano: qualche informazione in più.

Il rifacimento del divano è una tipologia di intervento che permette di mantenere completamente inalterate alcune caratteristiche che, per alcuni clienti, sono particolarmente importanti, come ad esempio la seduta, le fattezze, le dimensioni e la postura. Può interessare sia divani usurati e rovinati che divani ancora in buone condizioni ma che, per esempio, richiedono una seconda fodera.

Il generale, le operazioni di rifacimento divano portano a un eccellente risultato: il prodotto ha in tutto e per tutto l’aspetto di un divano nuovo, poiché in effetti è stato sottoposto a quella che può essere definita una operazione di ripristino.

Una volta valutato in dettaglio il divano su cui intervenire, gli specialisti proporranno la soluzione che ritengono più adeguata in termini di rifacimento. Di norma, si sconsiglia di intervenire con questo tipo di processo su divani di fascia economica molto bassa, perché sono caratterizzati da strutture poco resistenti e dunque con una aspettativa di vita comunque limitata. Le operazioni di rifacimento divano sono invece consigliate su prodotti che in origine erano comunque di valore e buona qualità, e sui quali è dunque possibile intervenire efficacemente. Questo tipo di intervento può essere effettuato sulle tipologie di divano più svariate, da quelli sfoderabili sino a quelli finiti a borchie.

Le operazioni di rifacimento divano possono comportare diverse tipologie di interventi:

  • La produzione di nuove fodere
  • La sostituzione del tessuto che riveste il divano, scegliendo tra una vasta gamma di colori, materiali, tipologie, caratteristiche tecniche e motivi
  • Il rifacimento dell’imbottitura
  • Restauro e ripristino della struttura

Desiderate maggiori informazioni sul nostro servizio di rifacimento divano? Contattateci per un preventivo senza impegno!