Perché scegliere un divano letto

Tino Mariani > Poltrone e divani > Perché scegliere un divano letto

Perché scegliere un divano letto

| Poltrone e divani


Il divano letto è un complemento d’arredo trasformabile o trasformista, perché in un solo prodotto offre due funzionalità ben distinte e complementari: comodo divano di giorno ed accogliente letto di notte, quando con semplicità e in pochi secondi, il divano si trasforma in un vero letto, ideale per il riposo quotidiano.
Perché scegliere di acquistare un divano letto?
Le principali motivazioni che spingono il cliente all’acquisto di un divano letto possono essere così riassunte:
  • Piccole abitazioni che non consentono il posizionamento del divano e del letto
  • Necessità di ospitare parenti o amici e di assicurare un riposo ottimo, molto più comodo rispetto a brande pieghevoli o a pouf letto.
  • Acquistando un divano letto si ha a disposizione un prodotto dotato di una doppia funzionalità: divano e letto appunto. Al prezzo di un prodotto si hanno a disposizione due soluzioni pratiche e funzionali che permettono di risparmiare sull’acquisto iniziale.
  • Il divano letto è un’accessorio perfetto per la seconda casa al mare o in montagna. Che sia matrimoniale oppure singolo con secondo letto estraibile, il divano trasformabile offre due posti letto pratici e funzionali, senza occupare troppo spazio.
In commercio attualmente si trovano divani letto veramente comodi, alcuni dotati di materassi alti cm. 18, per un comfort superiore. 
Tino Mariani è un’azienda artigiana che da oltre 60 anni produce e vende divani e divani letto di qualità,  100% made in Italy, coniugando ricerca tecnologica all’avanguardia e lavorazioni artigianali che permettono alla clientela di acquistare divani letto personalizzati, robusti e pratici.
I sistemi di apertura dei divani letto attuali sono pensati per rendere comoda, leggera e veloce la trasformazione del divano in letto. Senza spostare nessun cuscino infatti, il divano letto moderno mette a disposizione un materasso matrimoniale, ad una piazza e mezza oppure singolo secondo le dimensioni scelte.
Divani letto personalizzati e su misura:

L’importante servizio di qualità artigiana che Tino Mariani propone per l’acquisto di divani è riservato anche per chi desidera scegliere un divano letto: ogni modello in vendita può essere personalizzato nella scelta dei rivestimenti e colori, del disegno e delle dimensioni dei braccioli, nella comodità/rigidità della seduta e nei dettagli delle finiture, potendo optare per piedini in legno o metallo, di diverse tipologie e fogge.
Alcuni modelli sono dotati di serie di un vano porta guanciali integrato nello schienale, utile per riporre cuscini e/o coperte per la notte.
I divani letto Tino Mariani sono perfetti per chi necessita di avere a disposizione un divano e un letto per il relax quotidiano ed un uso frequente. Le tante soluzioni a catalogo caratterizzate da linee moderne e classiche, composizioni con chaise-longue longue contenitore, divani letto angolari e personalizzati permettono a tutti di scegliere il divano letto ideale per i propri gusti e per il proprio stile.
La scelta del materasso per il divano letto è fondamentale e l’azienda artigiana di Lissone offre alla clientela diverse tipologie di materassi che si possono scegliere per personalizzare il nuovo divano letto: oltre al classico materasso in poliuretano espanso, Tino Mariani propone materassi in memory foam, in polilatex e materassi a molle insacchettate con altezza 14 o 18 cm. 
Divani letto curiosità: chi ha inventato il divano letto?

Questa è una domanda che qualche cliente ci ha sottoposto e la risposta la si può trovare navigando sul web; Bernardo Castro è stato un inventore italiano naturalizzato statunitense. 
Nel 1931 aprì un negozio di Mobili a New York e si rese conto che dopo la grande depressione del 1929 che la vita era cambiata per molte persone, che non si potevano più permettere di acquistare delle case grandi e per risparmiare si dovevano sacrificare molti mobili. Castro reinventò il divano-letto rendendolo più economico e anche meno pericoloso. Ne diventò il primo produttore ( la sua compagnia si chiamava Castro Convertibles ) e ideò anche una pubblicità che fece scalpore: la protagonista era la figlia Bernadette che mostrava com’era facile aprire un divano-letto. Morì milionario in Florida.
Share this post: